Sport Locale Automobilismo (Locale)

Magione, i risultati dell'ultima domenica motoristica del 2020

In pista con la pioggia battente ben undici gare

Print Friendly and PDF

La pioggia battente caduta per la maggior parte della giornata non ha limitato lo spettacolo di oggi, ultima domenica dedicata alle competizioni auto di questo difficile anno 2020. Lo sport del motore, pur con tutte le limitazioni del caso e nel rispetto dei decreti nazionali, ha visto comunque svolgersi nell’impianto umbro di Magione una stagione intensa, anche se iniziata con ritardo solo nel mese di Giugno. Le competizioni svoltesi oggi all’Autodromo Borzacchini, ben undici nell’arco della giornata, hanno visto in pista i protagonisti di sei categorie agonistiche diverse, per un totale di circa 80 piloti. Tutti in versione doppia gara, tranne il Trofeo Italia Storico, che si corre per regolamento su gara unica da 20 minuti, le condizioni meteo hanno costretto la Direzione Gara a introdurre in quasi in tutte le partenze il regime di safety car, con la vettura di sicurezza a fare da capogruppo, prima di dare il verde per la partenza lanciata in sicurezza. Nel Trofeo Super Cup la vittoria è andata Sabatino Di Mare (Scuderia Vesuvio) su Seat Leon in gara 1; la seconda corsa ha visto il trionfo dell’altra Leon, allestita dalla Six Engineers e guidata da Alessandro Berton. Rispettivamente quinto e sesto posto per il perugino Luca Rossetti nelle due corse, dove ha primeggiato nella classifica di Seconda Divisione. Tutte le classifiche complete di classe e di divisione, con i relativi migliori risultati, sono reperibili a questo link: https://bit.ly/37IXg2O. Nel Challenge Ford MPM, che si corre con le Ka tutte in identica configurazione, Simone Moriconi ha vinto sia la prima che la seconda gara della giornata. Non sono mancati duelli e sorpassi, complice anche la pista bagnata, in cui sono notoriamente le doti del pilota a fare la differenza, specialmente in una serie con vetture identiche.vAnche l’RS Challenge si corre con auto monomarca e monotipo, ovvero le Renault Clio Rs con apposito allestimento sportivo. In entrambe le corse odierne scettro della vittoria per Silvano Bolzoni (Bolza Corse), e rispettivamente un quinto e sesto posto per il pilota perugino, Walter Lilli. Il Trofeo Italia Storico, campionato che si si è svolto interamente sulla pista di Magione in sei appuntamenti, da giugno a dicembre, ha offerto una gara molto combattuta (trasmessa in streaming web sulla pagina Facebook Trofeo Super Cup, dove è ancora visibile), con circa venti piloti al via della speciale corsa riservata alle alle auto da corsa storiche. Vittoria assoluta per Roberto Arnaldi su Alfa Romeo GTAM, seguito dalla Fiat 128 di Giuseppe Covotta e dalla Peugeot 205 1.9 di Marco Ceteroni. In pista per l’ultima gara stagionale anche gli appassionati dell’Assominicar, la serie che si corre con vetture bicilindriche: Pasquale Pastore ha messo la firma sulle due corse, i cui risultati completi sono visibili sempre su: https://bit.ly/36JCh0G. Nel Trofeo SuperProto Cup abbinato al Super Cars successo in gara 1 per il romano Claudio Francisci su Lucchini 09 nella categoria Prototipi. La seconda, piovosissima corsa, dopo aver offerto alcuni spettacolari testacoda, ha registrato la vittoria della Porsche Cayman di Gioga (Super Cars), seguito ancora da Francisci (Super Proto), ma la gara è stata interrotta anzitempo dalla Direzione Gara per le condizioni meteo divenute proibitive. Archiviata la stagione motoristica 2020 con quest’ultimo appuntamento, l’Autodromo dell’Umbria resta ora aperto per alcune giornate di prove libere dedicate ad auto e moto; nel mese di Gennaio verranno annunciate le novità per il 2021.

Redazione
© Riproduzione riservata
07/12/2020 05:47:16


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Tutto pronto per il 1° Rally Terra Valle del Tevere >>>

1° Rally Terra Valle del Tevere allo start: una “prima” da grandi firme con 112 iscritti >>>

Scuderia Etruria accende i motori con “test weekend” >>>

Sergio Farris ancora fra i piloti di punta della Speed Motor di Gubbio >>>

1° Rally Terra Valle del Tevere: il territorio attende l’evento e i suoi attori >>>

L’Associazione Torino-Pechino non sarà in gara questo fine settimana sul ghiaccio di Pragelato >>>

Entra nel vivo il 1° Rally Terra Valle del Tevere >>>

A fine febbraio la prima edizione del Rally Terra Valle del Tevere >>>

Al via le iscrizioni al 1° Rally Terra Valle del Tevere >>>

Riparte dall'Europa il campionato per auto a energie alternative >>>