Notizie Nazionali Cronaca

Nina Zilli positiva al Covid: “L’ho preso a una cena, vi consiglio di non andare al ristorante”

È bufera sui social: "Proclama che aiuta i ristoratori. Complimenti"

Print Friendly and PDF

Un invito che non sarà certo piaciuto ai ristoratori quello di Nina Zilli che, risultata positiva al Covid-19, ha consigliato di non andare a cena fuori. La cantante ha comunicato il risultato del tampone su Instagram spiegando di aver contratto il virus con tutta probabilità proprio mentre era in un ristorante dove «tutti erano senza mascherina». In un momento in cui la categoria è in allarme per le chiusure a mezzanotte e la paura che si anticipi ulteriormente la serrata dei locali per arginare la movida, il messaggio ha provocato non poche polemiche. E ha avuto come risposta vari attacchi sui social dove in tanti si sono scatenati in commenti di ogni genere («Proclama che aiuta i Ristoratori. Complimenti», «Forse l'hai preso da quello a cui hai fatto ...orale», «Vai in giro tutto il giorno, notte compresa, poi ci fai la morale di stare a casa. Bella moralista»).

Gli attacchi sui social
«Forse l’ho preso a una cena. Evitate i luoghi affollati... Sembra che questa semplice e normale frase, in questo posto di profili fake e haters, sia una cosa mostruosa. Proteggiamo i più fragili in questo momento. Voi mi fate pena. Ma più mi odiate, più mi sento forte» ha scritto Zilli su Twitter nel pomeriggio di oggi lunedì 19 ottobre, specificando che il suo non voleva affatto essere un attacco ai ristoratori ma solo un'indicazione di prevenzione. E nelle storie su Instagram : «Consiglio di stare il più possibile protetti in questi giorni così sensibili»

L'annuncio
L'annuncio della sua positività così recitava:

«Ho il Covid, negli ultimi 5 giorni due tamponi negativi, un sierologico negativo e dopo un’ora mi è venuta la febbre. Credo che questi esametti siano un po’ ballerini. Ma come facciamo ad essere sicuri se anche chi come me si tamponava ogni 5 secondi risultava sempre negativo? Ho sempre pagato di tasca mia questi esami, raddoppiandoli pure quando andavo ospite in tv. Lo facevo chiaramente per proteggere la mia famiglia prima di me, sappiate che non ha funzionato».

Il consiglio

E poi l'indicazione che ha scatenato la bufera: «Molto probabilmente l’ho preso ad una cena. Tutto il ristorante era senza mascherina, perché quando si mangia… Ecco... Vi consiglio di non andare al ristorante, di non stare più in luoghi chiusi affollati. Io mi sono quarantenata, ma vi consiglio di dismettere la vita sociale questa e la prossima settimana. Ho fatto di tutto per non prenderlo, ve lo giuro. Eppure va oltre il nostro controllo».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
20/10/2020 05:43:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Coronavirus, salvato a 12 anni dopo due settimane in rianimazione a Firenze >>>

Coronavirus in Italia, il bollettino: 22.930 nuovi contagi e 630 morti >>>

Dai manifesti al funerale era tutto pronto, ma il morto era ancora vivo >>>

Sparati due colpi di pistola contro la sede di Amazon >>>

“Il vaccino contro il Covid sarà obbligatorio solo in casi estremi” >>>

Autostrade, arriva Laghi: l’ex commissario di Alitalia al vertice di Edizione >>>

Covid, il Cts: “Controlli e sanzioni per lo shopping di Natale, altrimenti terza ondata a gennaio" >>>

Accoltella la moglie e la suocera, sono gravissime >>>

Maltempo: crolla ponte nel Crotonese, nessun ferito >>>

Coronavirus, il bollettino: nelle ultime 24 ore 34.767 nuovi casi e 692 morti >>>