Notizie Locali Cronaca

Bagno di Romagna, 22enne operaio arrestato: era un grossista della droga

E' stato lui a fornire la "roba" al 21enne arrestato a fine luglio

Print Friendly and PDF

Dall'arresto a fine luglio di uno spacciatore di 21 anni, canale di rifornimento dei giovani del posto per marijuana e hashish, è partita un'ulteriore attività investigativa dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Meldola, diretti dal tenente Gino Lifrieri e dal capitano Rossella Capuano, che ha consentito di individuare il "grossista" dal quale il 21enne trovava la droga. E così nella rete degli uomini dell'Arma è finito un 22enne operaio di Bagno di Romagna, fino a sabato scorso incensurato. Gli uomini dell'Arma, analizzando i dati memorizzati nel telefonino del 21enne bidentino, sono riusciti ad identificare il fornitore, ottenendo un decreto di perquisizione dal sostituto procuratore Sara Posa. Nell'auto del cesenate è stata trovata una dose di "maria" pronta per essere spacciata ed un bilancino di precisione. La perquisizione si è estesa nell'abitazione, dove il giovane abita con i genitori (allo oscuro di tutto): in particolare nella camera da letto è spuntata una busta contenente 51 grammi di marijuana, bustine in cellophane per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione con i piatti per la pesatura intrisi di sostanza stupefacente.

 

cesena today
© Riproduzione riservata
23/09/2020 22:30:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Faceva prostituire la moglie nonostante fosse incinta >>>

Incidente stradale sulla statale della Consuma: un ferito grave >>>

Castiglion Fiorentino: tenta di darsi fuoco, lo salvano i carabinieri >>>

Anche il cardinale Gualtiero Bassetti positivo al Covid-19 >>>

Umbertide: sospese per Covid-19 le attività didattiche in tre classi della primaria >>>

Coronavirus: in Toscana 1.708 nuovi casi e 7 decessi >>>

Furto al centro commerciale "Magnifico" di Arezzo >>>

Roberta Casini, sindaco di Lucignano, risultata positiva al Covid-19 >>>

Città di Castello: si imbatte in una piccola vipera al cimitero >>>

Arezzo: morta Dina Burzi, titolare della nota boutique di via Vittorio Veneto >>>