Notizie Nazionali Cronaca

Coronavirus: risalgono i contagi (+223) con 12 morti nelle ultime 24 ore

Aumentano i tamponi che superano quota 100mila (20mila in più di martedì)

Print Friendly and PDF

Nuova risalita da 1.229 a 1.452 dei nuovi casi di Coronavirus in Italia, con i tamponi che però superano questa volta il tetto dei 100mila, 20 mila più di ieri. Nella giornata odierna si contano anche 12 vittime, mentre sono 63 i ricoverati in più e sei quelli in terapia intensiva. Sempre più alto il dato campano, con il numero maggiore di nuovi contagi, 186 contro i 136 di ieri. Riscendono invece da 141 a 73 i contagi in Liguria. Sono 159, in aumento rispetto ai 115 di ieri, i nuovi casi di contagio registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, per un dato complessivo dall'inizio dell'epidemia di 25.138 infetti. Sale anche il numero delle vittime, che ora ammontano a 2.151, 5 più di ieri. Sono invece 165 i nuovi casi nel Lazio, dove ieri se ne contavano meno, 139. 

Aumentano improvvisamente da 14 a 38 i nuovi positivi nelle Marche. Si impennano i contagi anche in Puglia, dove in un giorno passano da 76 a 103 con in più un nuovo decesso. Salgono da 41 a 90 i nuovi casi di Coronavirus in Toscana (età media 38 anni, 71% asintomatico, 43% collegato a un precedente caso) nelle ultime 24 ore, ma pure nessun decesso e 29 guarigioni (di cui 28 totali, pazienti divenuti negativi al doppio tampone di controllo). E i dati della regione raccontano anche quanto possa incidere la ripresa scolastica sulla diffusione del virus. Sono infatti 42 i bambini in età scolare toscani risultati positivi al Coronavirus a seguito di tamponi richiesti a partire dal 14 settembre scorso, data di inizio dell'anno scolastico per molti istituti. Nel dettaglio, dal 14 settembre nella regione le richieste di tampone per bambini in età scolare, dagli asili nido fino alle scuole superiori di secondo grado, sono state 1.640. I tamponi eseguiti e il cui esito è stato refertato sono al momento 640, per un totale di 42 positivi (di cui 13 positivi a bassa carica virale). L’esperienza francese insegna però che l’impatto del Covid sulle scuole può essere limitato, anche quando c’è una forte circolazione del virus, come tra i cugini d’Oltralpe. Ad oggi, a causa del Coronavirus, «soltanto 81 istituti scolastici sono stati chiusi e un po' più di 2.100 classi. Abbiamo circa 1.200 nuovi casi fra gli studenti rispetto alla settimana scorsa», ha annunciato il ministro dell'Educazione, Jean-Michel Blanquer, parlando alla tv LCI. «Sono cifre che restano molto limitate - ha osservato il ministro - e che corrispondono allo 0,13% delle scuole». Percentuale sulla quale anche il nostro Governo metterebbe una firma.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
17/09/2020 05:05:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Rivara, spara al figlio di 11 anni e poi si uccide >>>

Cadavere nell'Adda, si rafforza l'ipotesi della ragazza scomparsa >>>

Medico accoltella la moglie e si getta dal quinto piano, morto >>>

E’ morta Rossana Rossanda, ex dirigente del Pci e fondatrice del "Manifesto" >>>

Cogne: pignorata la villetta, respinta l'opposizione di Annamaria Franzoni >>>

Scrutatori rinunciano per paura del virus: Genova recluta volontari su Facebook >>>

Coronavirus, nelle ultime 24 ore scendono i contagi (1638) ma salgono i morti >>>

Marina di Bibbona: Beppe Grillo aggredisce un giornalista di Rete4 >>>

Aveva esultato alla morte di Willy: identificato l'autore del post, è un 23enne di Treviso >>>

Divieto di minigonna. La rivolta delle liceali: “Mi vesto come voglio” >>>