Notizie Nazionali Cronaca

Omicidio di Willy, il branco chiede “protezione” in cella

I fratelli Bianchi e l’amico Pincarelli temono ritorsioni

Print Friendly and PDF

Hanno picchiato e ucciso Willy Monteiro Duarte nel corso di un brutale e insensato pestaggio. Oggi, a distanza di otto giorni dall’omicidio, chiedono di rimanere in isolamento nel reparto protetto del carcere romano di Rebibbia. Ora sono loro ad avere paura: le notizie girano; in carcere gli «infami» pagano, a Roma come altrove. Lo sanno bene i fratelli Marco e Gabriele Bianchi e il loro amico Mario Pincarelli, arrestati per l’omicidio del 21enne, avvenuto tra sabato e domenica scorsa a Colleferro, vicino Roma. La richiesta è arrivata dai legali dei giovani che l’hanno motivata con l’esigenza di una maggiore sicurezza. I tre, in questo momento, si trovano, come tutti i neo-detenuti, in regime di isolamento, nel rispetto delle normative per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. I loro legali hanno però chiesto che al termine dei giorni di quarantena possano accedere ad un regime di protezione all’interno del penitenziario. A motivare la richiesta le numerose minacce di morte giunte nei giorni scorsi, anche via social o attraverso telefonate minatorie, sia ai parenti degli arrestati che ai difensori. Al giudice e ai vertici del Dap, i tre legali hanno quindi chiesto di considerare i rischi legati all’arresto dei loro assistiti, per tutelarne l’incolumità e il loro «diritto a una giusta detenzione».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
15/09/2020 05:45:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Berlusconi ancora positivo al Covid vuole ritornare in ospedale >>>

Coronavirus, il bollettino del 25 settembre: 1.912 nuovi contagi e 20 vittime, 107 mila tamponi >>>

Scuola, nuova circolare di Speranza: certificato e doppio tampone per rientrare se positivi >>>

Bellaria Igea Marina: tredicenne cade dal secondo piano e muore >>>

Coronavirus, i contagi continuano a risalire: 1.786 casi (1640 mercoledì) >>>

Zanardi, il San Raffaele: “Ricostruzione cranio-facciale eseguita con successo” >>>

Diasorin, acquisito il contenuto del cellulare del governatore Fontana e dell’assessore Gallera >>>

Caso Suarez, l’avvocatessa e l’esame farsa: “Avevo chiesto che il test avvenisse in presenza” >>>

Coronavirus in Italia: risalgono i nuovi contagi (1640) con 16mila tamponi in più >>>

Aprilia, lavoratore agricolo minaccia di denunciare il caporale e viene picchiato >>>