Notizie Nazionali Cronaca

Coronavirus, 110 casi già a novembre e gennaio 2019 in provincia di Bergamo

L’anno scorso il virus era diffuso in Val Seriana ma si parlava di “polmoniti strane”

Print Friendly and PDF

Sono stati 110 i pazienti con polmoniti di cui non si conosceva la causa ricoverati fra novembre e gennaio scorso all’ospedale di Alzano Lombardo, ora al centro dell'inchiesta della Procura di Bergamo sulla gestione dell'emergenza Covid. Lo riferisce l’Eco di Bergamo. A fornire i dati - su richiesta del consigliere regionale di Azione Niccolò Carretta - sono stati l’Ats Bergamo e Asst Bergamo Est. Queste polmoniti sono state 18 a novembre, 40 a dicembre e 52 a gennaio. In tutto il 2019, 256 contro le 196 dell’anno prima, un aumento di circa il 30%. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
30/06/2020 19:51:53


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Adolescenti morti a Terni, l’uomo fermato ammette: ho dato loro il metadone per 15 euro >>>

Volo Qatar a Fiumicino, 5 passeggeri positivi al Covid >>>

Da ieri l'ospedale di Bergamo è "covid free" >>>

Coronavirus, in Italia 193 nuovi contagiati: salgono i casi in Piemonte >>>

Ponte di Genova, iniziata la stesura del primo strato di asfalto >>>

Omicidio Vannini, il figlio di Ciontoli: "Papà parlò di scherzo" >>>

Unite per la testa: separate due gemelle siamesi al Bambino Gesù di Roma >>>

Ragazzi morti a Terni: fermato un 41enne >>>

Coronavirus: calano i casi in Italia, ma aumentano di nuovo i morti >>>

Frodi informatiche per 20 milioni l’anno: arresti tra Italia e Romania >>>