Notizie dal Mondo Cronaca

“Tracce di Covid nelle acque reflue di Barcellona già a marzo 2019”

“I livelli del genoma coincidono con l’evoluzione dei casi di Covid nella popolazione”

Print Friendly and PDF

Tracce di Covid già a marzo 2019. I ricercatori dell’Università di Barcellona spostano molto indietro la data dell’apparizione del coronavirus, addirittura un anno prima di quando l’Oms ha dichiarato la pandemia. In uno studio pubblicato gli scienziati avrebbero individuato la presenza di SARS-CoV-2 nelle acque reflue di Barcellona il 12 marzo dell’anno scorso, segno quindi che il virus già circolava per l’Europa. Per effettuare lo studio, gli esperti hanno analizzato settimanalmente campioni ottenuti da due impianti di trattamento delle acque reflue nella capitale catalana, visto che nelle feci sono contenute grandi quantità del genoma del coronavirus. «I livelli del genoma SARS-CoV-2 coincidevano chiaramente con l'evoluzione dei casi di Covid-19 nella popolazione», ha spiegato il coordinatore del lavoro, Albert Bosch, al quotidiano La Vanguardia. Se i risultati di questo studio fossero confermati vorrebbe dire che molti contagiati da Covid-19 avrebbero potuto essere scambiati per pazienti con comune influenza nelle cure primarie.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
27/06/2020 06:11:07


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scomparsa dopo un bagno in un lago californiano la star di “Glee” Naya Rivera >>>

Giappone, piogge torrenziali: migliaia di case isolate >>>

Usa, nuovo record di casi Covid >>>

Aids, cura sperimentale con un mix di farmaci: primo paziente senza virus da un anno >>>

Vienna, molto presto l'ok ai viaggi in Lombardia >>>

Bolsonaro si sottopone al tampone, poi annuncia: “Ho il coronavirus” >>>

In Israele torna il lockdown ma è incubo disoccupazione >>>

Hong Kong non firma la resa. La protesta ora è un foglio bianco >>>

“Il Covid viaggia nell’aria più di quanto si pensava” >>>

Coronavirus: India terza per contagi, superata la Russia >>>