Notizie dal Mondo Politica

Brexit, Juncker e Johnson: "Raggiunto l'accordo tra Gran Bretagna e Ue"

Per il presidente della Commissione Ue, lʼintesa è "bilanciata ed equa"

Print Friendly and PDF

Arriva la fumata bianca a Bruxelles sull'accordo per la Brexit. Lo rende noto il portavoce della Commissione Ue. Esulta il premier britannico Boris Johnson: "Abbiamo trovato un grande nuovo deal sulla Brexit". "Dove c'è volontà c'è accordo e noi lo abbiamo", ha twittato Juncker. E' un accordo "bilanciato ed equo per l'Ue e Gb e testimonia il nostro impegno a trovare soluzioni. Raccomando che il Consiglio europeo faccia sua l'intesa". 

Il Parlamento britannico "dovrebbe chiudere il divorzio dall'Unione europea entro sabato, così potremo passare ad altre priorità come il costo della vita, il sistema sanitario, i crimini violenti e l'ambiente", ha fatto sapere Johnson. Il voto di Westminster si terrà dunque sabato durante una seduta straordinaria.

Il tweet di Boris Johnson è stato diffuso mentre il primo ministro lasciava Downing Street da un'uscita posteriore, in partenza verso Bruxelles dove è previsto che si confronti coi leader dei 27 Stati membri prima del Consiglio europeo. Nel breve messaggio, BoJo evita qualunque riferimento all'atteggiamento negativo annunciato dagli alleati unionisti nordirlandesi del Dup".

Notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
17/10/2019 14:09:41


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Spagna, socialisti in testa ma senza maggioranza. Vox terzo partito >>>

Stati Uniti: approvata una legge che rende la crudeltà sugli animali un crimine federale >>>

Francia, linea dura del governo contro immigrati extraeuropei e baraccopoli >>>

Australia, premier annuncia stretta contro gli ambientalisti >>>

Brexit, elezioni anticipate: si vota il prossimo 12 dicembre >>>

Argentina, torna la paura di un default per i tango-bond >>>

Brexit, l'Unione europea concede un'altra proroga >>>

Germania, in Turingia l'ultradestra vola al 24%: precipita la Cdu di Merkel >>>

Naruhito, l'imperatore del dovere. Sul trono dopo la rinuncia del padre >>>

Elezioni Canada, Trudeau vince ma non ha la maggioranza >>>