Notizie Nazionali Cronaca

Torino, aggredita per strada con un pugno lʼattrice Gloria Cuminetti

Lʼaggressore è stato bloccato col taser dai carabinieri

Print Friendly and PDF

L'attrice 30enne di origini bergamasche Gloria Cuminetti è stata aggredita per strada a Torino. La donna è stata colpita con un pugno al volto da un marocchino di 34 anni. Per bloccarlo i carabinieri sono stati costretti ad utilizzare il taser, l'uomo è stato arrestato per violenze e resistenza a pubblica ufficiale e lesioni gravi. Dagli accertamenti è emerso che poco prima aveva spintonato e ingiuriato anche una coppia di coniugi. All'uomo, trasportato all'ospedale per accertamenti, è stata diagnosticata un'agitazione psicomotoria e abuso di cannabinoidi. ​Protagonista di numerosi spettacoli a teatro, Gloria Cuminetti ha lavorato anche per il cinema (in "Sexxx", diretta dal regista Davide Ferrario e per la pubblicità in uno spot Martini nel 2016.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
15/09/2019 22:30:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Tutti contro gli assistenti civici, anche il Viminale >>>

Coronavirus, da oggi i test sierologici per individuare gli asintomatici >>>

Tutti fuori, da Nord a Sud. Il ministro Lamorgese ai giovani: 'State attenti' >>>

Coronavirus: 50 morti nelle ultime 24 ore, 531 nuovi casi >>>

Fase 2: in arrivo 60.000 “assistenti civici” tra i disoccupati >>>

Fontana: “Movida? In Lombardia pronto a nuove restrizioni” >>>

Le spiagge di Rimini pronte per la ripartenza >>>

Fase 2, Codacons: “Sugli scontrini spunta la tassa Covid" >>>

Strage di Capaci 28 anni dopo: lenzuoli bianchi per non dimenticare >>>

Covid-19: diminuiscono i decessi (130), contagi stabili, altri 45 dimessi dalle terapie intensive >>>