Notizie Locali Cronaca

Piazzola franata sulla E45: chiesto il rinvio a giudizio per tre dirigenti Anas

L'udienza preliminare slittata al 31 ottobre per un difetto di notifica

Print Friendly and PDF

Crollo della piazzola sulla E45 a Pieve Santo Stefano nel febbraio del 2018: il procuratore Roberto Rossi ha chiesto il rinvio a giudizio per i tre dirigenti di Anas, il responsabile di area Antonio Scalamandrè, il capo centro Rocco Oliverio e il capo nucleo Massimo Pinelli. L’udienza preliminare è stata rinviata al 31 ottobre per un difetto di notifica.

Redazione
© Riproduzione riservata
11/09/2019 05:54:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Minacciano di morte l'ex datore di lavoro >>>

Un arresto e una denuncia per droga durante un controllo dei carabinieri >>>

Il torrente Vaschi a Città di Castello inquinato da sostanze oleose >>>

Città di Castello: due denunce per guida sotto l'effetto di alcool >>>

Fiamme in un'abitazione, gravi danni: interessati dal rogo altri tre appartamenti >>>

Versa la caparra per l'acquisto di un camper, ma è una truffa: denunciati due nomadi >>>

Sorpreso a cedere sostanza stupefacente, arrestato un 27enne tunisino >>>

Rubati due scatoloni di mascherine dal pronto soccorso del San Donato di Arezzo >>>

Incidente sul lavoro a Cesa, ferito 30enne del posto >>>

Coronavirus: in Toscana le scuole rimarranno aperte >>>