Notizie Locali Comunicati

Su Ponte Buriano solo la ricerca di visibilità da parte della Chiassai

La presidente della provincia di Arezzo porti i soldi e non faccia proclami

Print Friendly and PDF

Si accende la polemica sulla sicurezza di Ponte Buriano. “La gente ha bisogno di risposte concrete non di annunci trionfalistici per conquistare le prime pagine dei giornali – hanno dichiarato  i consiglieri del gruppo centrosinistra per Arezzo – dopo l’incontro di Roma la presidente Silvia Chiassai ha parlato di svolta quando in realtà sono anni che ci occupiamo della messa in sicurezza del ponte e cerchiamo di progettare una soluzione alternativa. Non ha scoperto niente di nuovo, la Regione è già sensibilizzata sul tema e lo stesso il Governo, il problema è che mancano le risorse per la realizzazione di un nuovo ponte e non ci sembra che lei le abbia magicamente trovate”. I consiglieri sono  intervenuti sulla questione spiegando che la sicurezza di Ponte Buriano è oggetto di discussione da molto tempo e non ha certo catturato l’attenzione delle istituzioni grazie all’intervento della Chiassai. Tuttavia sono sempre mancate le risorse per costruire un ponte alternativo, così in attesa di trovare una valida soluzione sono stati impiegati 800 mila euro di contributi regionali per evitare il rischio crollo e garantirne momentaneamente la sicurezza. “Il guado di cui parla la Chiassai è una soluzione non definitiva, che però rischia si diventarlo, E costosa – aggiungono i consiglieri  – ci costerà qualche milione di euro e non risolverà il problema. Non era meglio investire questi soldi per iniziare a progettare una soluzione definitiva? C’è sempre stata la volontà di recuperare il ponte ai fini turistici, ma la priorità è stata quella di evitare che crollasse. Ora che il ponte è stato messo in sicurezza, si deve parlare di soluzioni concrete alternative – si conclude – quando la Chiassai porterà sul tavolo 20 milioni per la costruzione del nuovo ponte, allora potremo parlare davvero di svolta, ma fino a quel momento, per favore, si evitino questi toni ".

Gruppo Centrosinistra per Arezzo

Redazione
© Riproduzione riservata
19/07/2019 10:32:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Sindaci Pd della provincia di Arezzo: “Roggi deve dimettersi da Presidente di Arezzo Casa” >>>

"Genitori si diventa!": al nido La Cometa incontri per genitori di bambini da 0 a 3 anni >>>

Città di Castello, tutti i numeri dei servizi per la prima infanzia >>>

Ralli: "martedì discutiamo del futuro di Arezzo. In esso non c'è più posto per Ghinelli" >>>

Il sindaco di Arezzo Ghinelli a Vicenza Oro >>>

Il centrodestra del Valdarno si compatta: "utile un interscambio costante di informazioni" >>>

Mugnai e D'Ettore: su di noi dette parole irresponsabili >>>

Prima Coingas e adesso Multiservizi: ora basta! >>>

Rifiuti a Sansepolcro, il progetto “Differenziare per Risparmiare” proseguirà anche nel 2020 >>>

Urbanistica a Sansepolcro: adottata la Variante al RU n.11e per le aree residenziali >>>