Notizie Locali Cronaca

Martina Rossi sarebbe caduta dal balcone per sfuggire a un tentativo di violenza sessuale

Rese note le motivazioni a carico dei due aretini condannati a sei anni

Print Friendly and PDF

Rese pubbliche le motivazioni della sentenza a carico di Luca Vanneschi e Alessandro Albertoni, i due aretini condannati in primo grado a 6 anni per due distinti reati collegati alla morte della studentessa genovese Martina Rossi, avvenuta nell'agosto 2011 quando la giovane si trovava in vacanza in Spagna, a Palma di Maiorca, nelle isole Baleari. Il collegio dei giudici della sezione penale del tribunale di Arezzo ha spiegato che la ragazza genovese sarebbe caduta dal balcone della camera di albergo per sfuggire a un tentativo di violenza sessuale da parte dei due giovani. Al momento della caduta, Martina non si trovava nella camera che condivideva con le amiche, ma in quella di Vanneschi e Albertoni.

Redazione
© Riproduzione riservata
10/06/2019 23:25:26


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Incendio boschivo a Loro Ciuffenna: al lavoro due elicotteri >>>

Maltempo: codice giallo per temporali da stanotte a domani >>>

Arezzo, ruba in auto ma dentro ci sono due bambine che lo fanno arrestare >>>

Nuove telecamere di videosorveglianza a Umbertide e nelle frazioni >>>

Travolto da un furgone, grave un 79enne di Pergine >>>

Attenzione ai profili falsi su Facebook: ragazza ricattata e stuprata >>>

Omicidio della prostituta brasiliana ad Arezzo: tracce di sangue nell'auto di Federico Ferrini >>>

Arezzo, botte e droga alla figlia: condannata 45enne >>>

Indagato per maxi-truffa, 47enne di Città di Castello chiede il patteggiamento >>>

Furto in Comune a Sansepolcro, i ladri ripresi dalle telecamere >>>