Sport Nazionale Calcio (Nazionale)

Serie B: il Perugia batte 3-1 la Cremonese ma è fuori dai play-off

i Grifoni attendono comunque le decisioni relative al Palermo

Print Friendly and PDF

Il Perugia vince ma non riesce a centrare, sul campo, la zona play-off promozione. La formazione di Alessandro Nesta (nella foto) ha battuto 3-1 la Cremonese nell'ultimo turno di serie B disputato al "Curi" ma resta fuori dalle sfide per la A per i risultati dagli altri campi. In particolare la vittoria del Verona sul Foggia (2-1). I Grifoni sono passati in vantaggio dopo 5' con Vido, poi il pari ospite con Piccolo al 44'. Allo scadere della ripresa le reti di Kouan (40') e ancora Vido (48'). Il Perugia ha ottenuto il nono posto il classifica con 50 punti, uno in più della Cremonese. Attesa ora per gli eventuali sviluppo del caso Palermo finito in zona play off ma per il quale il procuratore federale Giuseppe Pecoraro ha chiesto l'ultimo posto in classifica con conseguente retrocessione in Serie C per un presunto illecito amministrativo.

Redazione
© Riproduzione riservata
11/05/2019 20:58:53


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Nazionale)

Maurizio Sarri, dallo Stia alla Juventus >>>

Il miliardario americano Commisso pronto a comprare la Fiorentina >>>

Serie B: Alessandro Nesta non è più l'allenatore del Perugia >>>

Palermo retrocesso in Serie C, il Perugia ai play-off >>>

Serie B: il Perugia batte 3-1 la Cremonese ma è fuori dai play-off >>>

Settant’anni fa la tragedia di Superga con la tragedia del Grande Torino >>>

Serie B il perugino Serse Cosmi nuovo allenatore del Venezia >>>

Juve, si ferma Ronaldo: caviglia dolorante >>>

Morto Gigi Radice: guidò il Torino allo scudetto con il suo calcio totale >>>

Il Consiglio di Stato ribalta la decisione: Serie B di nuovo a 19 squadre >>>