Notizie Locali Comunicati

25 maggio, Giornata internazionale dedicata ai bambini scomparsi

Diversi gli eventi promossi anche dalla Questura di Arezzo

Print Friendly and PDF

Una giornata significativa per ricordare che va sempre mantenuta alta l'attenzione su un fenomeno importante, che interessa tutti i paesi del mondo. I bambini e gli adolescenti fuggono perché sono impauriti, maltrattati e ingannati.

La Questura di Arezzo, nell’ambito dei numerosi incontri svolti nel corso dell’anno con gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado dell’intera provincia, ha trattato approfonditamente anche l’importante tema della scomparsa dei minori.

La stessa tematica è stata riproposta anche il 23 maggio u.s., nel corso della giornata conclusiva dei percorsi svolti dagli studenti del territorio, che hanno seguito i programmi del Tavolo Provinciale per la cultura della legalità, al quale aderisce anche la Polizia di Stato e le sue specialità, insieme alle altre Forze dell’Ordine. Alla giornata erano presenti centinaia di studenti di varie scuole dell’intera provincia; nel corso dell’anno sono stati oltre 7000 i ragazzi incontrati nell’ambito dei progetti organizzati dal Tavolo Provinciale.

In occasione della giornata internazionale dedicata ai minori scomparsi, gli operatori specializzati della Divisione Anticrimine della Questura di Arezzo hanno incontrato nelle principali vie cittadine bambini e adolescenti, ma anche genitori e nonni fornendo loro informazioni utili e distribuendo un pieghevole informativo con un segnalibro editi a cura dalla Direzione Centrale Anticrimine, in collaborazione con il Servizio Polizia Postale e per la Sicurezza Cibernetica, con consigli e numeri da contattare in caso di necessità.

 Il materiale informativo sarà a disposizione dei cittadini anche presso le sedi dei Commissariati di Pubblica Sicurezza di Montevarchi e Sansepolcro.

 La Polizia di Stato, da sempre attenta a tutelare le fasce più deboli e in particolar modo i minori, dal 2000 ha aderito al network internazionale dell’Icmec (International Centre for Missing & Exploited Children) attivando il sito italiano per i bambini scomparsi - it.globalmissingkids.org. -, gestito direttamente dalla Direzione Centrale Anticrimine, ove possono essere reperiti consigli e informazioni, nonché consultare tutti i casi di minori scomparsi in tutto il mondo.

La scomparsa delle persone, soprattutto dei minori, rappresenta sempre una situazione che deve essere gestita rapidamente e senza tralasciare alcuna possibilità di ricerca.  

Al riguardo esistono delle linee guida emanate dal Commissario Straordinario del Governo per le persone scomparse e i piani provinciali di ricerca adottati dalle Prefetture.

Si ricorda che, oltre al numero unico di emergenza 112, esiste il numero unico europeo 116000, che è il servizio dedicato ai minori scomparsi gestito per conto del Ministero dell'Interno dalla ONLUS “Il Telefono Azzurro”. La linea telefonica fornisce un canale di ascolto ed aiuto per dare supporto a bambini e adolescenti che pensano di fuggire e orientamento ai genitori di minori scomparsi.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/05/2024 15:49:24


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

A Città di Castello la Cittadella dello Sport di Belvedere cresce ancora >>>

"Un sabato di multe per i residenti del Centro storico di Città di Castello" >>>

"Quando la Destra trasforma le idee in odio ed il razzismo entra in una campagna elettorale" >>>

La Misericordia di Bibbiena in assemblea tra bilanci e progetti futuri >>>

Comitato SAVA chiude la petizione Online su Medioetruria >>>

Forza Italia Città di Castello analizza il voto del 'post elezioni' >>>

Da lunedì 17 giugno al via la vendita dei biglietti della 145esima Giostra del Saracino >>>

Urbanistica, cultura e viabilità nella seduta del consiglio comunale di lunedì 17 giugno >>>

"Fallimento dell'Amministrazione Comunale di Arezzo nella Gestione degli Asili Nido" >>>

"Il Sindaco di Arezzo ha perso il contatto con la gente e gli aretini glielo hanno ricordato" >>>