Notizie dal Mondo Politica

Elezioni Usa, le sigarette al mentolo mettono a rischio la candidatura di Biden

Il rinvio del divieto si è trasformata in una questione elettorale

Print Friendly and PDF

Dietrofront dell'amministrazione Biden sul divieto di vendita delle sigarette al mentolo negli Stati Uniti. La misura, molto attesa dalle autorità sanitarie, si è trasformata in una questione elettorale che potrebbe danneggiare la corsa dell'attuale presidente in carica. Il motivo? Questo prodotto è particolarmente apprezzato dai cittadini afroamericani, e cioè un elettorato per lo più di parte democratica che giocherà un ruolo di primissimo piano nel voto di novembre. "Ci sono ancora degli approfondimenti da fare. Ci vorrà più tempo", ha spiegato il ministro della salute Xavier Becerra.

Biden e il divieto di sigarette al mentolo

Il discorso è molto semplice ed è stato ben sintetizzato da BloombergJoe Biden si gioca la rielezione a novembre e potrebbe perdere il sostegno di alcuni elettori se decidesse di vietare le sigarette al mentolo. I consiglieri del presidente sarebbero infatti diventati a dir poco diffidenti nei confronti della proposta dopo averne discusso con gruppi per i diritti civili. Il divieto doveva essere adottato in autunno, poi a marzo. Adesso si va verso una nuova fase di stand by.

Le sigarette al mentolo sono considerate la porta di ingresso al tabagismo, dato che il metolo maschera l'irritazione legata al tabacco che brucia, favorendo l'inalazione. In alcuni Stati americani sonio già proibite, ma si attendeva ina messa al bando federale. In Europa lo sono dal 2020.

La Food and Drug Administration (FDA) aveva annunciato nel 2021 di volerle proibire, e nel 2022 era stata messa a punto una regolamentazione che era stata sottoposta poi alla consulazione pubblica obbligatoria. Un funzionario dell’amministrazione ha rifiutato di specificare ulteriormente quale potrebbe essere la tempistica attuale per una decisione finale, affermando che è necessario parlare con più gruppi e lavorare sulle preoccupazioni che sono state sollevate.

Cosa succede negli Usa

Negli Usa tutti gli aromi delle sigarette sono stati vietati nel 2009, ma il mentolo è stato escluso dopo le pressioni dell'industria. La stessa FDA, come detto, aveva dichiarato per la prima volta nell’aprile 2022 che avrebbe vietato il popolare sapore di menta, fissando come scadenza l’agosto 2023. In ottobre, la FDA aveva inviato le regole finali all’Office of Management and Budget della Casa Bianca per la revisione ma l'iter, come detto, è ora sospeso.

Ma perché c'è stata l'esigenza di vietare questi prodotti? Come ha spiegato la Cnn, secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), i gruppi minoritari - in particolare gli afroamericani - sono stati presi di mira in modo aggressivo dal marketing del mentolo da parte delle aziende produttrici di tabacco. Detto altrimenti, le sigarette al mentolo avrebbero contribuito ad ampliare le disparità sanitarie dei cittadini americani.

Alcuni leader dei diritti civili con legami con l’industria del tabacco hanno espresso preoccupazione alla Casa Bianca sul fatto che un divieto criminalizzerebbe le sigarette al mentolo e porterebbe a un aumento delle interazioni mortali con la polizia. Nel frattempo, la NAACP e il Congressional Black Caucus hanno approvato il divieto, insieme a dozzine di esperti di sanità pubblica, affermando che salverebbe centinaia di migliaia di vite. Tra il 1980 e il 2018, hanno riportato i citati CDC, più di 10 milioni di americani hanno iniziato a fumare a causa delle sigarette al mentolo, e circa 378.000 persone sono morte prematuramentE

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
28/04/2024 07:03:46


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

La grande occasione per Kamala Harris: “Batterò Trump”. Boom di raccolta di fondi per i democratici >>>

Il discorso di Trump: "Salvato da Dio, sarò presidente di tutta l’America". Biden verso il ritiro >>>

Europarlamento: rielezione record per Metzola >>>

Trump con l'orecchio destro fasciato: ovazione alla convention repubblicana >>>

Anche Obama scarica Biden: quell’incontro con Clooney e il sottile lavoro di Pelosi per convincerlo >>>

Biden non molla: "Il candidato resto io", ma ancora una volta inciampa sulle gaffe >>>

In Francia perde la destra ma vince il diavolo: Macron e Melenchon dovranno governare insieme? >>>

Kamala Harris al posto di Biden. Ma è davvero troppo antipatica per diventare presidente degli Usa? >>>

Le Pen a un passo dal governo, il "blocco repubblicano" nel caos >>>

Francia al voto: Le Pen vola al 34%. Macron: "Ora un blocco repubblicano" >>>