Notizie Locali Eventi

“I Mestieri dell'Arte tra Tevere ed Arno”: esposizione promossa da Confartigianato e Cna ad Anghiari

Confermato l'appuntamento con le eccellenze dell'artigianato artistico del territorio provinciale

Print Friendly and PDF

Le straordinarie creazioni di artigianato artistico del territorio saranno presenti alla Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana in programma ad Anghiari dal 25 aprile al 1° maggio 2024 nell’esposizione “I Mestieri dell’Arte fra Tevere ed Arno”.

Si tratta di uno degli eventi collaterali più importanti della Mostra Mercato dell’artigianato di Anghiari, molto atteso e apprezzato dai visitatori, che hanno l'opportunità di ammirare le creazioni di tanti artigiani provenienti da tutta la provincia di Arezzo, e che ben rappresentano l'eccellenza dell'artigianato artistico del territorio. L'iniziativa è promossa congiuntamente da CNA e Confartigianato Imprese Arezzo e gli artigiani che partecipano, circa 20, sono espressione di entrambe le associazioni.

“L’esposizione – spiega Marco Conti, portavoce CNA Arezzo per la categoria dell’artigianato artistico – ospiterà le opere realizzate dai laboratori specializzati nei diversi mestieri d’arte, dalla ceramica e terracotta all’oreficeria e al bijoux, dalla tessitura agli accessori moda, dalla lavorazione del cuoio e delle calzature alla lavorazione dei materiali lapidei, dal ferro battuto, ai mobili intarsiati fino al complemento d’arredo in legno riciclato. Si tratta di valenti e talentuosi artigiani che hanno saputo coniugare la storica tradizione dei mestieri, la tecnica e la manualità ereditata dal passato, con la fantasia e l'innovazione che caratterizzano la nostra epoca realizzando così manufatti unici, di qualità eccellente e di gusto contemporaneo. Complessivamente saranno oltre 100 le opere che verranno esposte nella Sala consiliare di Palazzo Pretorio, il Palazzo comunale di Anghiari”.

"Le opere di artigianato artistico esposte a Palazzo Pretorio – dichiara Pietro Fabbroni, presidente della Federazione Artistico di Confartigianato Imprese Arezzo - rappresentano una delle maggiori attrazioni per i visitatori che ogni anno affollano la Mostra di Anghiari. Nell'epoca della globalizzazione dei mercati, i mestieri dell’artigianato artistico sono in grado di suscitare grande interesse ed emozione nel pubblico dell’evento anghiarese e rappresentano il miglior biglietto da visita per il successo della manifestazione”.

“Quest’anno – continua Fabbroni – l’esposizione di artigianato artistico si arricchirà di un’altra iniziativa fortemente voluta dall’Ente Mostra e realizzata in collaborazione con le Associazioni di categoria. Nei giorni festivi del 25 Aprile, del 28 Aprile e del 1° Maggio è infatti prevista l’organizzazione di laboratori esperienziali dedicati ai mestieri d’arte in cui alcune delle botteghe artigiane presenti a Palazzo Pretorio offriranno una dimostrazione dei loro processi produttivi. I visitatori della Mostra avranno in tal modo la possibilità non solo di ammirare gli artigiani all’opera, ma anche di cimentarsi in prima persona con le lavorazioni dell’artigianato, immergendosi completamente nel mondo dei mestieri dell’arte come, ad esempio, quello della lavorazione dell’argilla, della scultura della pietra e del mosaico”.

Redazione
© Riproduzione riservata
23/04/2024 14:19:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Città di Castello, ciak si gira: si avvera il sogno di due giovani dell'Altotevere >>>

Tutti pazzi per Sansepolcro Food&Street: tanta gente in viale Diaz >>>

Sansepolcro, il cortile di Ragioneria intitolato ad Amadeo Peter Giannini >>>

Tra Firenze e Caprese Michelangelo nel segno del Genio del Rinascimento >>>

Sabato 25 maggio si riaccendono i Fuochi Partigiani in provincia di Arezzo >>>

Inaugurata la sesta edizione di Food&Street a Sansepolcro >>>

Dai dialoghi sulla disabilita’ arrivano al Museo le farfalle, simbolo delle differenze >>>

A Cospaia la rievocazione storica va in scena con il tour “Interviste impossibili” >>>

Moto, stile, eleganza e tanta solidarietà a “The Distinguished Gentleman’s Ride“ >>>

Educazione finanziaria e ludopatia: in 'campo' Va Sansepolcro e Banca di Anghiari e Stia >>>