Notizie Locali Eventi

Festa a Città di Castello per i 40 anni di Retrò con oltre 135 espositori nel centro storico

Negozi aperti e una sfilata di auto d’epoca. Le disposizioni per transito e sosta

Print Friendly and PDF

Centro storico di Città di Castello in festa domenica 21 aprile per primi 40 anni di Retrò. Un’atmosfera unica abbraccerà i visitatori fin dalle prime ore del mattino, perché ad attenderli, negli scorci più belli della città, ci saranno oltre 135 espositori. Antiquari, collezionisti, rigattieri, hobbisti, operatori specializzati e appassionati, che mai come questa volta saranno numerosi tra piazza Matteotti, largo Gildoni, corso Cavour, piazza Fanti e piazza Gabriotti, con l’entusiasmo e la soddisfazione di essere parte di un’edizione storica. Nei loro stand si specchieranno le vetrine dei negozi del cuore della città. Per celebrare un traguardo così importante, l’amministrazione comunale ha collaborato con il Consorzio Pro Centro nel segno del legame tra la manifestazione e i commercianti che con le proprie attività hanno fatto da cornice per quattro decenni all’appuntamento fisso della terza domenica del mese. Lungo l’ideale filo che lega passato e presente, le piazze principali della città e corso Vittorio Emanuele saranno anche teatro dell’incontro inedito tra il gusto di una volta e le linee affascinanti e irripetibili dei veicoli che hanno scritto la storia dello stile automobilistico in Italia e nel mondo. Tra i banchi di Retrò sfileranno i modelli da collezione degli appassionati del Club Auto Moto Storiche Altotevere, che alle ore 11.00 faranno il proprio ingresso spettacolare nel centro storico e attraverseranno l’area espositiva per posizionarsi lungo corso Vittorio Emanuele, piazza Matteotti e piazza Gabriotti. Lì dove adulti e bambini potranno avvicinarsi e scoprire i particolari ricercati e preziosi delle auto che hanno fanno sognare intere generazioni. Jaguar e MG cabrio, Porsche 356, Fiat 501, ma anche Mustang e Chevrolet, saranno tra i veicoli che circonderanno i protagonisti di Retrò per una foto ricordo senza precedenti. L’amministrazione comunale renderà, infatti, omaggio agli espositori che hanno fatto della rassegna uno dei più importanti mercati dell’antiquariato e del collezionismo del centro Italia, consegnando a ognuno dei presenti una pergamena ricordo che renderà la giornata indelebile nella loro memoria. Per consentire lo svolgimento della festa dei 40 anni di Retrò, il comando della Polizia Locale ha emesso un’ordinanza che dalle ore 06.00 alle ore 20.00 di domenica 21 aprile vieterà il transito a tutti i veicoli a motore (compresi gli autorizzati, eccetto i mezzi di soccorso e i mezzi di polizia) su piazza Matteotti, piazza Fanti e piazza Gabriotti, nel tratto compreso tra via del Popolo e via Cacciatori del Tevere. La sosta sarà vietata su piazza Fanti (compresi gli autorizzati) e su piazza Costa (compresi gli autorizzati, eccetto gli espositori della manifestazione che utilizzeranno tale piazza per effettuare operazioni di carico e scarico materiale). Sosta vietata, compresi gli autorizzati, anche in piazza Gabriotti (lato giardini del Cassero e lato largo della porta). Ai veicoli a motore (compresi gli autorizzati) sarà, inoltre, vietato il transito su via della Pendinella e in corso Vittorio Emanuele, con eccezione dei mezzi di soccorso e dei mezzi di polizia.

Redazione
© Riproduzione riservata
20/04/2024 08:43:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Don Antonio Coluccia incontra i ragazzi delle scuole di Montevarchi >>>

Aperitivo in rosa a Città di Castello dedicato alle donne e a Monica Bellucci >>>

Inaugurata alla Rocca di Umbertide la mostra d'arte contemporanea "Treartistesei" >>>

Castiglion Fiorentino: domenica la Giornata del Donatore con l’Avis >>>

Saggi finali ed open day per la scuola di musica Puccini di Città di Castello >>>

A Ponte alla Piera una camminata in "memoria di Marco Gigli" >>>

La Repubblica di Cospaia si prepara alla grande festa della rievocazione storica >>>

Retrò e motori: domenica tutta da vivere nel centro storico di Città di Castello >>>

La compagnia del Polvarone a Monterchi per la rassegna "Paesi a Teatro" >>>

Nuovo sold out per il “Custode della Memoria” >>>