Notizie Locali Politica

Carlo Toni ufficializza la candidatura a sindaco di Poppi per il terzo mandato

Sciolte le riserve: il primo cittadino ha scelto di rinnovare il servizio alla propria comunità

Print Friendly and PDF

Carlo Toni ufficializza la candidatura a sindaco di Poppi con la lista “Poppi nel Cuore”. L’attuale primo cittadino del Comune casentinese ha sciolto le riserve e, dopo una fase di valutazione e confronto, ha scelto di rinnovare il servizio alla propria comunità per il terzo mandato consecutivo e di chiedere nuovamente la fiducia agli elettori. Questo è stato reso possibile dal recente decreto legge 07/2024 in cui il Governo è intervenuto sul Testo Unico degli Enti Locali dove, per i Comuni tra i 5.000 e i 15.000 abitanti, è stato previsto l’aumento a tre del numero massimo di mandati consecutivi che possono essere ricoperti dai sindaci. «Per governare - spiega Toni, - è indispensabile nutrire un profondo senso di appartenenza alla comunità e sentire le responsabilità delle decisioni su di te. È necessario essere animati da spirito di servizio, sempre e in ogni momento, vivere ogni giorno le dinamiche amministrative con passione e impegno, con onestà, con umiltà, con serietà, con lungimiranza e, soprattutto, con tanta presenza e concretezza, forte dell’esperienza acquisita e senza mai dimenticare di ascoltare e condividere i bisogni del territorio».

Turismo, istruzione, politiche giovanili, sport e potenziamento dei servizi comunali in particolare in ambito socio-sanitario per innalzare la qualità del vivere sul territorio locale sono le sfide da affrontare nel prossimo quinquennio, con nuove idee ma in linea di continuità con il percorso già tracciato. La consapevolezza delle ricchezze e delle bellezze del territorio tra pievi, castelli, paesaggi e natura dovrà continuare a essere volano e opportunità per il turismo, sostenendo chi ha investito a livello locale e chi vuole ancora investire nella promozione e nelle attività imprenditoriali che devono essere agevolate e incoraggiate in maniera sinergica. Una particolare attenzione sarà volta alla prospettiva del vivere nel territorio attraverso la predisposizione di servizi per uno sviluppo locale sostenibile e responsabile con politiche fatte per le persone e con le persone. In quest’ottica, il futuro della comunità di Poppi dipenderà poi dal supportare le potenzialità dei giovani che devono crescere e maturare attraverso percorsi educativi e propositivi, con una formazione dinamica, professionale e efficace in relazione ai bisogni e alle opportunità del territorio. «Il “domani” è sempre il nostro orizzonte temporale - aggiunge Toni, - quello di costruire insieme il futuro in relazione al presente e alla continuità che vogliamo e chiediamo ai cittadini. Immaginiamo un futuro aperto per costruire insieme in relazione ai nuovi problemi che richiedono idee, risorse, proposte e progetti innovativi con lo sguardo proiettato in avanti, ma sempre rispettosi e coscienti delle nostre radici e tradizioni. Vogliamo esser testimoni e, al tempo stesso, protagonisti della nostra vita attraverso quel patrimonio culturale che ci accompagna nel tempo, generazione dopo generazione. Occorre disponibilità per comprendere esigenze, bisogni e aspettative: in questi anni non mi sono mai sottratto e non ho fatto mai mancare sentimento e umanità, riuscendo a superare le tante difficoltà che ci hanno colpito a livello internazionale tra Covid, guerre, aumento indiscriminato e speculativo dei prezzi delle materie prime. Insieme alla comunità abbiamo affrontato e superato queste situazioni con dignità. Con questo spirito, con questo entusiasmo e con queste prospettive intendo presentarmi nuovamente alle cittadine e ai cittadini di Poppi: la strada è tracciata, camminiamo insieme».

Redazione
© Riproduzione riservata
16/04/2024 12:38:10


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Il Consiglio dei Giovani si riunisce a Sansepolcro con l'Assessore Noferi >>>

Tutti i numeri della Scuola comunale di musica Puccini a Città di Castello >>>

Pubblicato il bando per i Piani operativi intercomunali in Toscana >>>

Un nuovo campetto da calcio a Soci per i piccoli della Casentino Academy >>>

In Provincia di Arezzo quattro candidati sindaco correranno da soli alle prossime elezioni >>>

Acquisti verdi, Estar premiata due volte a Roma >>>

Disagi nella linea ferroviaria Perugia - Città di Castello: resterà chiusa tre mesi >>>

Sottoscritto il Patto Educativo Territoriale del Casentino: nasce un nuovo modello di governance >>>

La Regione Umbria approva il rendiconto generale 2023 >>>

Conto alla rovescia per i lavori della rotatoria del Cassero a Città di Castello >>>