Rubrica Curiosità

Digital Marketing: come cambia in fretta il panorama degli investimenti pubblicitari

E' il momento di costruire fiducia

Print Friendly and PDF

Cosa prevede il futuro scenario degli investimenti pubblicitari in Digital Marketing? Come cambierà il mondo dopo l’arrivo delle AI generative e di norme sulla tutela dei consumatori sempre più stringenti?

Se si cerca una risposta molto precisa, cioè mirata al proprio business, purtroppo, non si può dare in modo semplice, senza analizzare nel dettaglio ogni singolo aspetto di una realtà imprenditoriale: proprio per questo è importante consultare un esperto o una realtà specializzata come la Web Agency Webila a Lucca.

Tuttavia, se si vuole solo avere un’idea generale di come potrebbe evolvere il Digital Marketing nell’immediato futuro, ecco di seguito una breve riflessione.

Premessa: è il momento di costruire fiducia

Il post-influencer marketing è già qui. I trend online, infatti, hanno durate virali che si infiammano rapidamente ma che, altrettanto velocemente tendono a dissiparsi.

Andando oltre le opinioni e i pareri personali è possibile leggere, in questi anni digitali, un importante segnale di cambiamento per chi investe in pubblicità digitale. La linea che univa consumatori e influencer si è assottigliata, il che significa che le tipiche modalità di promozione che prima convincevano, oggi, potrebbero non attecchire più.

Ad aver reso i consumatori sempre più attenti ed esigenti non sono solo le stories patinate e i privilegi della vita degli influencer; anche le AI generative hanno avuto le loro responsabilità nella faccenda, spingendo le persone a chiedersi di continuo se ciò che vedono sia reale o meno.

La soluzione? Semplice: trasparenza

I consumatori non sono più masse di utenti manipolabili, per quanto esistano ancora strategie che, di fatto, si basano su questo concetto. Fare marketing, oggi, significa rispettare i clienti investendo energie per attirare l’attenzione solo su quelli effettivamente interessati.

Questo è un grosso cambiamento rispetto al passato, quando il marketing mirava ad attrarre grandi quantità di persone con promesse sensazionali: per la legge dei grandi numeri, in quella massa indistinta di “like” era facile acciuffare nuovi clienti.

Al contrario, oggi, i marketers applicano approcci più olistici, cioè strategie “positive” che concentrano energie e risorse sull’intercettare clienti davvero interessati. Questa strategia ripaga sul lungo periodo, perché escludendo utenti che non sono in linea con l’offerta del brand di riducono così gli sprechi di budget pubblicitario necessario ad intercettarli.

Dalla teoria alla pratica

Mirare solo a una clientela spendente e quindi, ridurre la portata del pubblico a cui indirizzare la pubblicità, richiede necessariamente contenuti reali, condivisibili e più vicini che mai alla quotidianità dei consumatori. Tanto nel mercato B2B che in quello B2C, infatti, sono arrivati contenuti pubblicitari più inclusivi, meno patinati e decisamente più incisivi. La testimonianza di questo cambiamento la possiamo trovare nelle decine e decine di aziende che hanno riconvertito le proprie filiere in ottica più green o in quelle che sono passate da modelli perfetti a corpi e canoni più normali e nella media.

Genuinità, trasparenza, originalità… queste sono le leve più importanti su cui si può contare per riposizionare le proprie strategie di marketing e ottenere risultati più soddisfacenti.

Redazione
© Riproduzione riservata
29/03/2024 09:15:58


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Curiosità

Le vespe sono le loro antenate ed hanno 5 occhi: 8 curiosità sulle api che ti sorprenderanno >>>

Cambio gomme per la primavera - estate: quali scegliere e perché valutare l’usato >>>

Modi per rinnovare il tuo guardaroba per l'estate 2024 >>>

60 anni di Nutella: come Michele Ferrero la inventò, il nome per aggirare un divieto >>>

“Mio marito non c’è, vieni”, pappagalli chiacchieroni svelano il tradimento della moglie >>>

Come affrontare lo stress fisico e mentale: 5 consigli efficaci >>>

Digital Marketing: come cambia in fretta il panorama degli investimenti pubblicitari >>>

Adotta un gatto, migliorerà il tuo umore e la tua stessa vita >>>

Starbucks, il caffé al sapore di maiale brasato >>>

Cura del viso: quali proprietà ha l'acido ialuronico? >>>