Notizie Nazionali Altre notizie

Quanto è ricca Chiara Ferragni? Ecco il suo patrimonio milionario nel dettaglio

Secondo alcune stime giornalistiche avrebbe un valore che si aggira sui 100 milioni di euro

Print Friendly and PDF

Di certo ovviamente non c'è nulla. Non è un politico che ha il dovere della trasparenza dei conti. Ma da libera e privata cittadina possiamo solo ipotizzare con gli elementi che conosciamo. Per esempio i contratti pubblicitari, la linea di abbigliamento e cartoleria, i beni immobiliari noti, il calcolo degli introiti sui social.
Secondo le stime riportate in un’inchiesta del Corriere della Sera, il patrimonio di Chiara Ferragni avrebbe un valore che si aggira sui 100 milioni di euro.

Come è composto l'impero

Le sue società rientrano tutte sotto l’ombrello della Sisterhood. Si tratta di una holding e tesoreria che macina 4.5 milioni di fatturato. Ferragni la controlla il 100%. Sotto, si trovano le tre grandi realtà del suo impero.

C'è la Ferragni Enterprises che controlla direttamente al 99,1 5 (quello 0,1% è della madre Marina di Guardo). Il famoso superattico di 27 vani a Citylife di cui vi abbiamo mostrato le stanze (cliccate qui) che vale oltre 10 milioni di euro è proprio di questa società.

Questo ramo societario non è finito nel mirino dell’Antitrust per il caso Balocco

Poi c'è Fenice, quella che controlla proprio i marchi Chiara Ferragni, tipo gioielli e profumi che vede come presidente Paolo Barletta con il 40% delle quote. Il fatturato è di 15.6 milioni di euro e che deve pagare una sanzione da 400.00 euro. 

Ancora la TBS Crew, che controlla il blogl’e-commerce e la talent agency del gruppo, dovrà pagare il conto più salato: 675.000 euro di multa. Ma niente panico, la società nel 2022 ha fatturato 14.5 milioni di euro con 5.1 milioni di utili. Chiara Ferragni ne è la presidente con il 100% del controllo.

Quell'obiettivo nel 2024 difficile da raggiungere

Fatturato vicino ai 100 milioni di euro. Ma questo obiettivo era stato fissato prima dello scandalo sui pandori Balocco e della conseguente inchiesta. Ricordiamo infatti che ci sono già tangibili conseguenze come i contratti saltati con Coca Cola e Safilo. (Leggete qui)

L'Oréal, Pantene, Lancome, Nestlé, Calzedonia, Intimissimi, Morellato invece non si sono ancora esposte.

Mentre il colosso di cartoleria Pigna ha confermato ufficialmente la propria collaborazione con l'influencer. 

La nuova strategia comunicativa di Ferragni

Chiara Ferragni sorridente con Vittoria nelle foto di mamma Marina Di Guardo sono l'ultimo post diffuso dall'imprenditrice che sceglie da una settimana, da quando è riapparsa, di postare solo sulle storie, dove ovviamente solo lei può vedere like e commenti. 

Prima regola: essere prudenti

L'imprenditrice digitale indossava un look semplice e comodo per la passeggiata con la mamma e la sua secondogenita. Con Vittoria posa per uno scatto in ascensore, poi le due si fanno fotografare abbracciate. "Insieme", scrive nonna Marina raccogliendo tanti cuori da parte dei follower. Intanto Fedez se la prende con la stampa leggete qui.

Notizia tratta da tiscali.it
© Riproduzione riservata
11/01/2024 10:58:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

"Un fenomeno straordinario". Gli strani anelli di fumo dell’Etna >>>

Ora legale 2024, stanotte si cambia: ecco come spostare le lancette >>>

Con il rogito su villa Macherio, si conclude l'accordo tra i figli di Berlusconi per le ville >>>

Sigarette, ennesimo rincaro delle bionde. In 7 anni +20% >>>

"Speravano che morissi...". La memoria di Ratzinger e le lotte in Vaticano: la verità di Bergoglio >>>

E' un farmaco o un dolce? Chef Braschi e il Viagra del Vibe: "E' anche più intenso" >>>

Donne miliardarie, in Italia sono 19. Chi sono e cosa fanno >>>

Elementari e superiori, ecco come cambiano le pagelle >>>

La Ferrari corre in Borsa ma i più felici sono i dipendenti: premio di produzione da 13500 euro >>>

"Diffamazione e parassitismo": Ferrero, l'olio di palma e la causa persa contro Rigoni >>>