Notizie dal Mondo Cronaca

Danneggiata la moschea Omari, la più grande di Gaza

Anche il suo celebre minareto è stato colpito, ma resta eretto nella sua altezza

Print Friendly and PDF

La moschea Omari, uno dei principali simboli della storia millenaria di Gaza, è stata danneggiata in modo grave durante i combattimenti in corso, secondo quanto riferiscono fonti locali. Anche il suo celebre minareto è stato colpito, ma resta eretto nella sua altezza. Secondo la leggenda, in quel luogo i primi filistei avevano eretto un tempio in onore del Dio Dagan. In seguito i bizantini lo avrebbero trasformato in una chiesa, che nel VII secolo d.C., con la conquista islamica, sarebbe divenuta una moschea. Il suo minareto fu distrutto da un terremoto nel 1033. In seguito i crociati tornarono a farne una chiesa, ma con i mamelucchi la struttura tornò a essere utilizzata come moschea. Fu poi distrutta ancora dai mongoli e da un nuovo terremoto nel 1260. Avrebbe poi acquistato il suo splendore con gli ottomani, per essere danneggiata ancora nella Prima Guerra mondiale in un bombardamento britannico. La moschea Omari si trova a breve distanza dalla chiesa di San Porfirio, che pure è rimasta danneggiata il mese scorso in una sua struttura esterna durante i combattimenti. 

Notizia e foto tratte da Tiscali News
© Riproduzione riservata
08/12/2023 19:03:51


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Servizi segreti russi in Italia: i casi oscuri degli ultimi 10 anni >>>

Un pugno al cuore: Navalny ucciso con la tecnica killer degli agenti dell'ex Kgb >>>

Ucraina, ecco i droni Banshee: come funziona l'arma inglese delle forze speciali >>>

Addio a Andy Brehme, arresto cardiaco per l'ex terzino dell'Inter dello "scudetto dei record" >>>

Wsj: "Usa pronti a inviare nuove armi a Israele". Hamas: "Accordo solo con la fine dell'aggressione" >>>

Arresto cardiaco, veleno o embolia: tutte le ipotesi sulla morte di Navalny >>>

"Grave minaccia": Usa in allarme per le possibili atomiche russe nello spazio >>>

Israele pronto all'offensiva di terra nel sud di Gaza: l'Egitto sposta i tank lungo il confine >>>

Origini russe ed eroe di Kiev: chi è Syrsky, il nuovo capo dell'esercito ucraino >>>

Brasile: Bolsonaro, 'contro di me una persecuzione implacabile' >>>