Sport Locale Calcio (Locale)

Serie D: la dirigenza del Sansepolcro spiega le scelte fatte in ottobre

"Aggravio di costi per risultati non adeguati e scelte poco trasparenti"

Print Friendly and PDF

All’esito delle analisi condotte in seguito alle vicissitudini che hanno coinvolto la dirigenza bianconera, la Ssd Vivialtotevere Sansepolcro intende rappresentare ai tifosi e alla città quanto segue:

Dopo la vittoria di campionato di Eccellenza, la Società ha da subito definito, con la dirigenza, le strategie sportive ed economiche per affrontare il campionato di serie D per la stagione 2023-24. Le linee guida da perseguire erano quelle di costruire una squadra in piena sostenibilità economica, inserendo giocatori del territorio, integrandoli alla buona ossatura della rosa già esistente, con l’obiettivo di consolidare la categoria appena conquistata.

A fronte di questa condivisione, però, le scelte dirigenziali adottate non si sono rivelate coerenti con quanto programmato, anzi spesso sono risultate poco trasparenti e poco opportune. Oltre alla gestione sportiva, è emerso, in particolare, un notevole aggravio di costi, non programmato né sostenibile e grave al punto tale da indurre la società ad interrompere la collaborazione con il Direttore Generale e il Direttore Tecnico.

In conseguenza a questa scelta, difficile ma doverosa, la Società ha ritenuto opportuno prendersi un tempo tecnico per analizzare e approfondire tutti gli aspetti gestionali dell'attività, al fine di effettuare una valutazione ponderata e non condizionata dalla componente emotiva del momento.

Dopo questo silenzio di responsabilità, la Società serenamente può rilevare che, dall'analisi svolta, è emerso una gestione dell’attività che non è stata opportunamente ben condotta fin dalla stagione sportiva 2022-23 con operazioni effettuate a carattere tecnico e amministrativo che hanno portato a situazioni gravose, non sostenibili e sulla cui legittimità la Società si riserva ogni azione e valutazione.

Ad oggi, i Soci, con grande senso di responsabilità, sono all’azione, sia per ripianare lo squilibrio finanziario creato, sia per ricostituire le cariche societarie, che verranno rese note dopo la prossima assemblea prevista per il 14 Dicembre, che andranno a rafforzare con forte unità di intenti la volontà di garantire il proseguimento della gloriosa centenaria storia calcistica di Sansepolcro.

Redazione
© Riproduzione riservata
07/12/2023 18:50:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

L'Arezzo stende la Recanatese con una doppietta di Gucci >>>

Guerrini e Prusak terzi nella Comunità Valenciana >>>

Serie D: il Sansepolcro trova la vittoria (1-0) sul finale contro il Seravezza >>>

Serie D: Sansepolcro impegnato al Buitoni contro il Seravezza >>>

Perugia-Fermana 1-0 grazie a un arete di Seghetti >>>

Arezzo sconfitto a Cesena con un autogol di Chiosa >>>

Serie D, campionato fermo: c'è la Coppa Carnevale di Viareggio >>>

Solo un pari per l'Arezzo nel derby con il Pontedera >>>

Il Perugia torna a mani vuote da Vercelli sconfitto 1-0 dal Sestri Levante >>>

Pareggio per 0-0 tra Arezzo e Virtus Entella >>>