Sport Locale Pallavolo (Locale)

La Sir Susa Vim Perugia affronta la Rana Verona di coach Stoytchev.

Candellaro: "loro sicuramente daranno il massimo per prendere punti”

Print Friendly and PDF

Squadra a Verona dove oggi pomeriggio i bianconeri affronteranno i padroni di casa della Rava Verona, match valido per la settima di campionato. Fischio d’inizio al Pala Agsm AIM alle ore 18:00 con diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv.
“Una partita assolutamente difficile domani. Il valore di Verona è fuori dubbio, nel roster hanno giocatori esperti e molto forti. In più giocano in casa, il loro ultimo risultato non è stato dei migliori, la classifica è sempre più corta e compressa. In questa fase tutti hanno bisogno di punti e loro sicuramente daranno il massimo per prenderli”.
Così l’esperto Davide Candellaro alla vigilia del match.

Perugia, reduce da quattro vittorie nelle ultime due settimane, va a caccia del quinto successo consecutivo che darebbe notevole slancio alla classifica bianconera soprattutto in chiave qualificazione ai quarti di Coppa Italia.

Preparazione alla partita ancora una volta estremamente compressa per lo staff tecnico bianconero con Angelo Lorenzetti che non dovrebbe apportare modifiche al proprio schieramento iniziale. Possibile 6+1 al via quello con Giannelli in regia, Ben Tara in diagonale, Flavio e Solè coppia di centrali, Plotnytskyi e Semeniuk martelli ricevitori e Colaci libero.
Stoytchev, tecnico della Rana Verona, dovrebbe rispondere con Spirito al palleggio, il mancino iraniano Amin in diagonale, il bulgaro Grozdanov e Cortesia al centro della rete, lo sloveno Mozic ed il ceco Dzavoronok schiacciatori di posto quattro con il rientrante D’Amico che dovrebbe guidare la seconda linea.

PRECEDENTI

Trentacinque i precedenti tra le due formazioni con ventinove vittorie della Sir Susa Vim Perugia e sei successi della Rana Verona. L’ultimo confronto diretto lo scorso 22 aprile per la terza giornata del girone dei Playoff Challenge con vittoria dei bianconeri al PalaBarton 3-2 (parziali di 25-15, 24-26, 22-25, 25-14, 15-6).

EX DELLA PARTITA

Due gli ex in campo e tutti nel roster bianconero dove figurano Massimo Colaci, a Verona dal 2008 al 2010, e Sebastian Solè, a Verona dal 2018 al 2020. Ex anche in panchina per Perugia dove c’è Angelo Lorenzetti, tecnico a Verona nella stagione 2006-2007.

PROBABILI FORMAZIONI:

RANA VERONA: Spirito-Amin, Cortesia-Grozdanov, Dzavoronok-Mozic, D’Amico libero. All. Stoytchev.
SIR SUSA VIM PERUGIA: Giannelli-Ben Tara, Flavio-Solè, Plotnytskyi-Semeniuk, Colaci libero. All. Lorenzetti.
Arbitri: Giuseppe Curto - Alessandro Cerra

Redazione
© Riproduzione riservata
26/11/2023 12:03:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Max Colaci sale sull’ottovolante con Perugia >>>

Serie B: sabato New Volley Borgo Sansepolcro contro la Italchimici Intersistemi Volleyball Foligno >>>

Ripresa dei lavori al PalaBarton per la Sir Susa Vim Perugia >>>

Secondo stop stagionale per la Bartoccini Fortinfissi >>>

Block Devils vincenti contro Trento nella sfida tra le prime due della classe >>>

Colpo esterno della Ermgroup San Giustino, che passa per 3-2 a spese della Aurispa Delcar Lecce >>>

Sir Susa Vim Perugia al lavoro in vista della penultima di Superlega >>>

Vittoria piena della Sir Susa Vim Perugia di Angelo Lorenzetti in un campo sempre difficile >>>

La Bartoccini Fortinfissi scrive la storia: a Trieste conquista la Coppa Italia >>>

Torna al successo dopo due sconfitte la Sir Susa Vim Perugia >>>