Motori Auto

Nuova Porsche Panamera, tutti i segreti sulla terza generazione

Non stravolge la linea sportiva e aumenta tecnologia e prestazioni

Print Friendly and PDF

La Casa di Zuffenhausen ha svelato ufficialmente la nuova Porsche Panamera, terza generazione della quattro porte teutonica lanciata per la prima volta nel 2009 e che ha introdotto Porsche nel settore delle berline-coupé di lusso e alte prestazioni.

Porsche Panamera, design aggiornato senza rivoluzioni

I designer di Casa Porsche non hanno voluto stravolgere la classica linea della Panamera che richiama quella della più celebre 911. Il corpo vettura non sfoggia quindi particolari rivoluzioni rispetto alla versione che va a sostituire, mantenendo al contempo quasi le medesime misure e le stesse proporzioni: 505 cm di lunghezza, 193 di larghezza e 142 cm di altezza. Le novità estetiche si concentrano nella zona anteriore, dove troviamo una presa d’aria supplementare posizionata sopra la targa, inoltre l’andamento della forma dei cristalli laterali è stata rivista, così come i bordi esterni del lunotto posteriore che risultano a filo con il profilo della carrozzeria. La nuova Panamera verrà declinata solo in versione quattro porte, infatti non sarà più disponibile la variante Sport Turismo con caratteristiche da station sportiva.

Abitacolo lussuoso e hi tech

All’interno dell’abitacolo si respira la classica aria “Porsche” che regala un perfetto mix tra sportività e lusso, il tutto condito da una forte dose di tecnologia. La strumentazione digitale-analogica con schermo curvo da 12,6 pollici offre al guidatore tutte le informazioni necessarie e può essere settata a secondo le esigenze. La plancia si distingue per il grande display centrale dedicato al sistema di infotainment e abbinato all’imponente tunnel centrale. A richiesta si può avere anche un altro schermo da 10,9 pollici posizionato davanti il passeggero. La leva dedicata al cambio dei rapporti si trova alla destra del volante e non più sul tunnel, inoltre sul volante sportivo a tre razze non mancano i comandi per gestire i programmi di guida denominati Normal, Sport e Sport Plus. Inedito anche il sistema di illuminazione ambientale dotato di LED.

Gamma motorizzazioni

Ampia e variegata la gamma di motorizzazioni che vede al suo vertice il powertrain ibrido con unità a benzina V8 4.0 di cilindrata, per 680 CV e 930 Nm di coppia che equipaggia la versione Panamera Turbo e-Hybrid. Questa unità permette alla Panamera di ottenere uno scatto 0-100 km/h e 3,2 secondi e 315 km/h di velocità di punta. La batteria ha una capacità di 25.9 kWh e promette un’autonomia dichiarata in modalità 100% elettrica di ben 90 km, inoltre si può ricaricare in corrente alternata AC fino a 11 kW.

Come versioni d’accesso troviamo le Panamera e Panamera 4, entrambe con motore a benzina 6 cilindri 2.9 litri che eroga 353 CV e 500 Nm. Nel primo caso lo scatto a 0 a 100km/h viene effettuato in 5.2 secondi e la velocità massima è pari a 272 km/h, mentre la versione a quattro ruote motrici abbassa il tempo da 0 a 100 km/h a 4.8 secondi e la velocità di punta è pari a 270 km/h. La nuova Panamera è equipaggiata di serie con sospensioni pneumatiche a doppia camera e doppia valvola associate al sistema PASM di regolazione elettronica degli ammortizzatori.

Prezzi

La nuova Porsche Panamera può già esser ordinata, mentre le prime consegne partiranno da marzo 2024. I prezzi di listino della vettura partono da 112.182 euro e raggiungono i 198.632 euro della top di gamma denominata Porsche Panamera turbo e-Hybrid.

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
25/11/2023 13:54:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Auto

Lamborghini SC63, pronti per la sfida della 24 Ore di Le Mans >>>

Porsche Panamera, la terza generazione della berlina che unisce comfort e dinamicità >>>

Versione "limitata" Super Sport per Alfa Romeo Giulia e Stelvio >>>

Nuova BMW M4 CS, a proprio agio sia su strada che in pista >>>

Suzuki Jimny Pro, perché sceglierla e perché no? >>>

Svelata la nuova Alfa Romeo Milano: tutto quello che c'è da sapere >>>

Opel, arriva il nuovo SUV Frontera, anche 100% elettrico >>>

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta "Sedan of the Year" >>>

Al volante della Scenic, l'auto regina dell'anno >>>

Nuova BMW X2 un coupé con la voglia di off-road >>>