Sport Locale Rugby (Locale)

Il Bologna Rugby Club vince 40-7 contro un giovane Rugby Gubbio

Una partita impegnativa contro la squadra attualmente seconda in classifica

Print Friendly and PDF

Il Rugby Gubbio si aspettava una partita impegnativa contro la squadra attualmente seconda in classifica e così è stato. Il Bologna Rugby Club ha messo in campo organizzazione e tecnica, che unita a una maggiore esperienza nella categoria ha reso vani gli attacchi dei lupi eugubini, soprattutto nel primo tempo. Solo nel secondo tempo il Rugby Gubbio, con un'azione della mischia è riuscito ad andare in meta con Ayoub Mafrouh, trasformata da Lorenzo Crotti. Mischia che, guidata da un inarrestabile Luigi Pretotto, ha fatto una partitona, limitando danni che potevano essere ben più grossi.

Qualche errore in touche ma ottimo gioco penetrante e buona tenuta nelle mischie chiuse. 

Il Bologna però ha segnato 6 mete, di mischia e trequarti, 3 nel primo tempo e 3 nel secondo, conquistando anche il punto di bonus.

Va dato merito ai ragazzi di coach Joe McDonnell di aver giocato per tutti gli 80 minuti, placcando, avanzando la palla, senza mai perdere la concentrazione, nonostante il risultato sfavorevole.

L'analisi di coach McDonnell: "Per prima cosa complimenti a Lorenzo Urbanelli, classe 2005, alla sua prima partita in Serie B e a Damiano Menichetti. Nonostante il risultato di 40-7 continuiamo a lavorare per i nostri obiettivi per la stagione, migliorare il nostro piano di gioco. Non siamo ancora al livello delle prime squadre del Campionato ma come ho detto ai ragazzi dopo la partita dobbiamo continuare nel nostro lavoro per cambiare i risultati di queste partite difficili. Il nostro progetto è lungo e ogni investimento richiede tempo, i ragazzi devono avere fiducia, anche le partite perse fanno parte del nostro processo di sviluppo e crescita. L'anno scorso giocavamo in Serie C, quest'anno in Serie B, quindi dobbiamo continuare con i nostri obiettivi per arrivare a fine stagione. Buona la prestazione sia della mischia che dei trequarti, abbiamo diversi giocatori infortunati ma per fortuna abbiamo anche buoni giocatori in grado di sostituirli. Prossima settimana un'altra importante partita in casa contro il Modena, sono felice che i ragazzi abbiano capito il livello di questo Campionato e non si facciano mai cogliere di sorpresa. Complimenti al Bologna e in bocca al lupo per il prosieguo della stagione." 

Per il Rugby Gubbio sono scesi in campo: Roberto Rogari, Francesco Lorenzi, Riccardo Tomassoli, Lorenzo Crotti (C), Damiano Menichetti, Davide Gioè, Ion Puica, Ayoub Mafrouh, Lorenzo Urbanelli, Marco Cecchetti, Nicola Bellucci, Emanuele Rossi, Samuel Giacomini, Luigi Pretotto, Giuseppe Casagrande, Franco Valenza, Mattia Scotti, Gabriele Micale, Federico Sonini, Francesco Paciotti, Alessio Branco e Michele Sciamanna.

A coadiuvare coach Joe McDonnell gli assistenti allenatore Paolo Menichetti, Lucio Sollevanti, Mirco Pauselli e Daniele Fiorucci.

Per il Rugby Gubbio ora un doppio appuntamento in casa, il 26/11/23 contro il Modena Rugby 1965 e il 10/12/23 contro il Rugby Pieve 1971.

Anche le squadre U16 e U18 del Rugby Gubbio tornano a casa con una sconfitta in tasca, l'U16 per 31-21, l'U18 per 31-5, ma si continua a lavorare per migliorare.

Redazione
© Riproduzione riservata
20/11/2023 19:07:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Rugby (Locale)

La Vasari Rugby termina la stagione seniores con un pomeriggio di festa >>>

Il Rugby Gubbio è ufficialmente una squadra di Serie B >>>

Rugby Gubbio: complimenti al Romagna RFC per la bellissima prestazione >>>

Week end all’insegna della palla “ovale” per lo sport tifernate >>>

Minirugby, al ‘Macellari’ di Foligno 500 giovani atleti per il MinifestOval >>>

Rugby Gubbio: al Coppiolo i lupi conquistano un pareggio contro l’Unione San Benedetto >>>

Il Foligno Rugby chiude in bellezza la stagione 2023-2024: battuta Macerata >>>

Rugby solidale a Città di Castello: la conquista dei play off ed il sogno della serie B >>>

L’originale appello del rugby femminile di Città di Castello: "Ragazze vi aspettiamo" >>>

Rugby Gubbio: i Lupi mordono ma non basta, a Modena finisce 29-14 per i padroni di casa >>>