Notizie Locali Comunicati

A Terni sconcertante mercato delle poltrone tra Bandecchi e alcuni esponenti di Pd e M5S

Elisabetta Piccolotti: Ci sono interessi trasversali ai partiti?

Print Friendly and PDF

A Terni ci tocca assistere, con un certo sconcerto, al tentativo di spartizione delle poltrone tra la lista del Sindaco Bandecchi e alcuni esponenti di Partito Democratico e Movimento 5 Stelle. Forze che nulla dovrebbero avere in comune con la visione del Sindaco sulla città, ma che si fanno coinvolgere in nome di imprecisati interessi in comune. Esiste a Terni, evidentemente, un potere che travalica i partiti e che è interessato a prendersi tutto. E sul tavolo ci sono anche le candidature alle prossime elezioni regionali. Con personaggi come Bandecchi nemmeno un caffè, altro che mettersi al tavolo per lottizzare una città. Partito democratico e Movimento 5 Stelle cambino strada, Terni e l'Umbria meritano di meglio.

Redazione
© Riproduzione riservata
26/09/2023 19:26:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Affidamento di aree verdi pubbliche da parte del Comune di Sansepolcro >>>

Rossi (Lega): Realizzare una rotatoria a San Giuliano di Arezzo >>>

Centro storico, sviluppo commerciale, economico e occupazionale >>>

Coldiretti Toscana e Arezzo premia gli agricoltori-sentinelle della sostenibilità >>>

Ex Cementificio Sacci di Bibbiena: SUBITO Interventi urgenti e non rimandabili >>>

Asfaltature a San Giovanni Valdarno, domani i lavori in piazza del volontariato >>>

Differenziata sempre più di qualità ad Arezzo >>>

Treni, 22 Milioni di euro dal Ministero per l’acquisto di 3 nuovi Pop elettrici >>>

Ceccarelli: "La sanità pubblica si difende con gli atti concreti" >>>

L’Udc riparte da Cortona: incontro con Lorenzo Cesa e la candidata alle europee Matilde Tasselli >>>