Notizie Nazionali Cronaca

Morto il 23enne aggredito a Milano

L'aggressore si difende: "Volevo difendere una ragazza"

Print Friendly and PDF

È morto il ragazzo italiano di 23 anni che era stato aggredito in viale Gorizia, zona Darsena, alle 4 di mercoledì mattina. Il giovane, Yuri Urizio, di origine comasca ma cameriere a Milano, era stato trovato a terra incosciente e trasportato in codice rosso all'ospedale Policlinico di Milano. Dopo due giorni di agonia e un "cauto miglioramento" riscontrato ieri dai medici, il 23enne non ce l'ha fatta ed è morto oggi pomeriggio. 

L'aggressore: volevo difendere una ragazza

Per l'aggressione era stato arrestato dalla polizia un cittadino tunisino di 28 anni, interrogato stamattina davanti al gip.
L'accusa passa dal reato di tentato omicidio a quello di omicidio. L'uomo, in attesa di permesso di soggiorno, e, come lui ha riferito "laureato in Economia e con un master", ha detto, interrogato dal giudice stamani, di non aver mai conosciuto prima la vittima, ma di aver visto il 23enne quel mattino mentre stava infastidendo una ragazza molto conosciuta nella zona, perché chiede sempre qualche soldo offrendo della cioccolata.

E ha aggiunto di averlo visto mentre le stava strappando i soldi dalle mani e per quello, a suo dire, è intervenuto per difenderla, cercando di bloccarlo in attesa, sempre secondo la sua versione, delle forze dell'ordine. Gli avrebbe messo le braccia attorno al collo con una manovra a tenaglia. Il ragazzo è stato trovato incosciente a terra dalla Polizia, che stava passando lungo viale Gorizia, e gli agenti hanno provato subito a rianimarlo e poi è stato portato in ospedale.

Notizia e foto tratte da Tiscali News
© Riproduzione riservata
15/09/2023 19:03:17


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Donna buttata giù dal cavalcavia. "Giada e Andrea dovevano sposarsi, ma lei aveva annullato tutto" >>>

Campi Flegrei, sisma di magnitudo 4.4, la scossa più forte da 40 anni. Panico e fuga nelle strade >>>

Bimbo ucciso dal pitbull. "Orrore di urla e sangue" >>>

Chico Forti rientra oggi in Italia. "Per me ora comincia la rinascita" >>>

Franco di Mare è morto: il "sì" a Giulia come ultimo atto d'amore dell'angelo di Sarajevo >>>

Ritrovato il capolavoro di Michelangelo di cui si erano perse le tracce: era in un caveau di Ginevra >>>

Lasciò morire di stenti la figlia, Alessia Pifferi condannata all'ergastolo >>>

Minorenni trasformate in prostitute, 10 arresti a Bari. Finiti ai domiciliari anche due clienti >>>

Mentana minaccia in diretta le dimissioni. Lo scontro con Lilli Gruber diventa uno scontro con La7 >>>

Ai domiciliari il governatore della Liguria Toti: le pesanti accuse >>>