Sport Locale Nuoto (Locale)

Il Palazzetto del Nuoto di Arezzo inaugura la nuova stagione di corsi

I corsi gratuiti hanno registrato la partecipazione di quasi mille bambini, ragazzi e adulti

Print Friendly and PDF

Il Palazzetto del Nuoto di Arezzo inaugura la nuova stagione di corsi di nuoto e di fitness in acqua. Il primo ciclo di lezioni prenderà il via da lunedì 18 settembre e, curato dai tecnici della Chimera Nuoto, proseguirà poi per il successivo trimestre per permettere ad allievi di tutte le età di apprendere le basi tecniche delle diverse discipline, di rimettersi in movimento dopo la pausa estiva e di acquisire sicurezza nelle acque. Questa data si colloca all’indomani della forte partecipazione registrata dai corsi gratuiti che hanno visto quasi mille bambini, ragazzi e adulti scendere in vasca per scoprire le attività proposte dall’impianto cittadino, portando così una forte ventata d’entusiasmo all’avvio della stagione.

La didattica della scuola nuoto partirà dai bambini nella fascia d’età 0-3 anni che potranno vivere le loro prime esperienze acquatiche, partecipando insieme a un genitore a lezioni impostate secondo i principi del Metodo Giletto con l’obiettivo di imparare a baby-nuotare. La programmazione proseguirà poi con la scuola nuoto per bambini tra quattro e sei anni con un approccio ludico tra giochi e circuiti sempre più complessi, seguita infine dalla scuola nuoto per ragazzi da sette a diciassette anni e dalla scuola nuoto per adulti da diciotto a cento anni. I tecnici della Chimera Nuoto imposteranno le lezioni con la didattica della “pedagogia dell’azione” dove l’apprendimento è incentrato sulla pratica e sui compiti da svolgere per arrivare a raggiungere obiettivi diversificati a seconda dei livelli e dell’età, accompagnando dal galleggiamento alla propulsione con i quattro stili.

Tra le attività in partenza il 18 settembre rientra anche il fitness in acqua che sarà caratterizzato da tante diverse specialità che variano per l’intensità, le parti del corpo stimolate, la tipologia degli esercizi, l’altezza delle vasche e gli attrezzi utilizzati, con un’esperienza di gruppo per favorire anche la socializzazione e il divertimento con un costante accompagnamento musicale. Le caratteristiche dell’ambiente acquatico permetteranno agli allievi e alle allieve dei corsi di perseguire più obiettivi che comprendono il dimagrimento, il sostegno alla preparazione condotta per altri sport, il recupero del tono muscolare o la ripresa della mobilità dopo un intervento o un infortunio. Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina facebook “Palazzetto del Nuoto Centrosportchimera” o rivolgersi direttamente alla segreteria dell’impianto cittadino.

Redazione
© Riproduzione riservata
15/09/2023 12:33:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Nuoto (Locale)

La Chimera Nuoto in luce al Meeting d’Inverno di Firenze >>>

Prima gara del 2024 per gli Esordienti della Chimera Nuoto >>>

Una mattinata di nuoto per bambini e neonati con il Baby Acquatic’s Day >>>

La Chimera Nuoto rinnova il progetto “Nuoto in cartella” >>>

Piscina di Bibbiena: camp di nuoto invernale con il campione olimpico Marco Orsi >>>

La Chimera Nuoto organizza il Corso per Istruttori di Nuoto FIN >>>

La Chimera Nuoto archivia il 2023 di gare alla Coppa Brema >>>

Doppia medaglia per la Chimera Nuoto al Campionato Regionale Assoluto >>>

Due atleti della Chimera Nuoto in vasca ai Campionati Italiani Assoluti >>>

Nuoto e fitness in acqua: secondo ciclo di corsi al Palazzetto del Nuoto >>>