Notizie Locali Sanità

Autotrapianto di occhio con cornea toscana, l'orgoglio del presidente Giani

Ha ridato la vista a un cieco di 83 anni

Print Friendly and PDF

"Orgogliosi dei professionisti del nostro sistema sanitario che ogni giorno innovano procedure e tecnologie per cure sempre migliori", così il presidente Eugenio Giani ha salutato l'avvenuto autotrapianto di cornea che nei giorni scorsi ha ridato la vista a un cieco di 83 anni.

La cornea proviene dalla Banca delle Cornee di Lucca, una struttura all’avanguardia in Italia che, in caso di tessuti eccedenti, riesce anche a soddisfare richieste da fuori regione. L'autotrapianto è infatti avvenuto presso l'ospedale delle Molinette di Torino grazie ad un complicato intervento durato 4 ore che ha visto dirigere l'equipe medica da Michele Reibaldi, direttore della clinica oculistica universitaria delle Molinette e dal toscano Vincenzo Sarnicola, presidente della Società italiana della cornea e della staminalità, che ha rapporti di collaborazione stretta con il Centro conservazione cornee che si trova all'interno dell'ospedale San Luca di Lucca e rappresenta da anni un'eccellenza della sanità toscana.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/03/2023 07:37:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sanità

Giostra del Saracino, pronto il piano di sicurezza della Asl Toscana Sud Est >>>

Un elettrocardiografo per il Centro Trasfusionale dell’Ospedale San Donato di Arezzo >>>

Biologi, medici, dietisti e psicologi a Perugia per combattere l'obesità >>>

Prevenzione al Femminile, Open day negli ospedali Bollino Rosa di Arezzo e Montevarchi >>>

Nasce il Tavolo Aziendale per la Sicurezza Nutrizionale dell’Asl Toscana sud est >>>

Una sonda e camicia operativa donate al reparto di Ostetricia e Ginecologia di Città di Castello >>>

Ospedale Città di Castello, Cardiologia sempre più all’avanguardia >>>

La miglior cura è vivere a casa >>>

Incontinenza, visite urologiche gratuite all’ospedale del Valdarno >>>

All’Asl Toscana sud est nominato il dirigente di Inclusione sociale e Disability tutor >>>