Notizie Locali Altre notizie

Prevenzione sismica: il progetto didattico promosso dalla Fondazione Progetto Valtiberina

Un ciclo di incontri tenuti da esperti all’interno delle scuole del comune di Sansepolcro

Print Friendly and PDF

Dal 2016 ad oggi prosegue il progetto didattico dedicato alla prevenzione sismica promosso dalla Fondazione Progetto Valtiberina. L’iniziativa, in corso di svolgimento, prevede cicli di incontri tenuti da esperti del settore all’interno delle scuole del comune di Sansepolcro e vede coinvolti principalmente gli studenti delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado. 

Il progetto nasce con lo scopo di informare le nuove generazioni circa le pratiche utili da mettere in atto al fine di limitare i danni connessi al rischio sismico ed idrogeologico a cui il territorio della Valtiberina toscana è soggetto. Il ciclo di incontri formativi prevede lezioni suddivise in due parti, una teorica e una pratica e sono organizzate in due macro-categorie: il primo incontro, esplicativo dei fenomeni, è utile a comprendere le leggi che li determinano e a fornire ai ragazzi una base scientifica, mentre il secondo è focalizzato sulle problematiche che un evento sismico mette in campo. Il progetto vede il coinvolgimento di tecnici espressi da Progetto Valtiberina affiancati da un team di architetti e geologi altamente esperti in materia. 

Oltre all’aspetto teorico riguardante principalmente le metodologie di comportamento corrette da applicare a fenomeno in corso, le lezioni si caratterizzano per l’ampio spazio dedicato ai laboratori: ciò permette ai ragazzi di mettere in pratica quanto appreso nel corso della lezione teorica sentendosi coinvolti in esperimenti che li vedono protagonisti. Nel corso degli anni gli incontri formativi hanno coinvolto oltre 1000 studenti di istituti scolastici secondari di primo grado (classi seconde e terze), ma si estenderanno prossimamente anche agli istituti secondari di secondo grado e alle primarie. Le iniziative in ambito di didattica scolastica permettono a Progetto Valtiberina di perseguire le finalità poste dalle seguenti 6 linee progettuali: 1) Rifiuti ed economia circolare; 2) Agricoltura e filiere sostenibili; 3) Edilizia sostenibile e tutela del territorio; 4) Ripensare i luoghi e gli spazi urbani; 5) Welfare di comunità; 6) Formazione, università e ricerca.

“Abbiamo pensato a questo progetto con la volontà di far conoscere ai ragazzi in età scolare le buone norme da seguire in caso si presentino fenomeni legati all’attività sismica” ha dichiarato David Gori, presidente della Fondazione Progetto Valtiberina.  “Nel corso delle lezioni, si ripassano le norme di evacuazione che ogni scuola deve tenere presente e formiamo i ragazzi fornendo loro delle conoscenze utili in tutti i contesti. Negli anni abbiamo formato oltre 1000 studenti, abbiamo avuto un grande riscontro. Oltre alla teoria, facciamo anche esempi concreti insegnando ai ragazzi a riconoscere la tipologia dell’ambiente in cui si trovano, ogni edificio ha dei luoghi sicuri in base a come sono costruiti ed è importante imparare a riconoscerli. Facciamo costruzioni in legno per far capire loro come si comportano le strutture in caso di evento sismico, questo aspetto laboratoriale piace molto ai ragazzi che hanno modo, così, di mettere in pratica quanto apprendono. Parlare ai giovanissimi è molto semplice, spesso facciamo il parallelismo corpo umano-edificio perché in sostanza hanno lo stesso funzionamento ed è molto intuitivo capire certi meccanismi. La cosa positiva è che, tornando a casa, mettono spesso in pratica le conoscenze che hanno acquisito coinvolgendo anche i genitori”. 

Si ringrazia per la collaborazione al progetto David Gori, Elena Romano, Ilario Losito, Daniele Intelisano e Stefano Farinelli.

Redazione
© Riproduzione riservata
02/03/2023 17:26:10


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

La Giostra del Saracino raccontata dalla televisione argentina >>>

Vinti 2 milioni di euro con il Gratta e Vinci a Perugia >>>

Villa Gennaioli si illumina di rosso >>>

Inaugurato alla scuola primaria Garibaldi di Umbertide “Il nostro giardino... in tutti i sensi" >>>

La sezione soci Coop della Valtiberina ha consegnato i buoni alle associazioni del territorio >>>

2 Giugno nel ricordo di nonna Lisa a Città di Castello >>>

Arezzo su Times Square! >>>

Gli studenti del Casentino insegnano ai più anziani i servizi digitali sanitari >>>

Unicoop Firenze: rileggiamo insieme la nostra Costituzione >>>

In Umbria a rischio la libera cerca del tartufo >>>