Notizie dal Mondo Attualità

Boeing ha consegnato l'ultimo 747, addio al mitico “Jumbo Jet”

Si chiude una storia leggendaria cominciata nel 1969

Print Friendly and PDF

Boeing consegna oggi l'ultimo esemplare del suo leggendario 747, il gigante dei cieli dall'inconfondibile cupolino che ha democratizzato il trasporto aereo e fatto volare i presidenti Usa. Migliaia di ex ed attuali impiegati, clienti e fornitori di Boeing partecipano oggi alla cerimonia di consegna dell'ultimo apparecchio, un 747-8 cargo, alla compagnia Atlas Air nello stabilimento di Everett, nel nord-ovest degli Stati Uniti. Il 747 venne lanciato nel 1969. Con questo 1574/o ed ultimo esemplare, Boeing chiude una storia leggendaria, cominciata nel 1969. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
31/01/2023 20:20:41


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Kate Middleton, nessuna come lei: il gesto di Re Carlo che dimostra l'affetto per la nuora malata >>>

L'Europa è il continente che si sta riscaldando di più: temperature più alte del doppio della media >>>

Nord America con il naso all’insù: le immagini spettacolari dell’eclissi di sole totale >>>

Gli Usa in allerta, in arrivo un’invasione di migliaia di miliardi di cicale dagli occhi rossi >>>

Oscar, trionfo di Oppenheimer e di Emma Stone che si rompe pure il vestito >>>

Anni di terrore e poi? "Carne rossa utile contro il cancro": lo studio che smentisce l'Oms >>>

"Netanyahu come Hitler e Mussolini". Le parole choc di Erdogan >>>

La Cina punta sui cani robot con mitragliatrice: così prepara la guerra del futuro >>>

L'Europa investe quasi 7 miliardi sull'idrogeno: i tre principali benefici per i cittadini >>>

Vietnam: una 'strada di fiori' per il capodanno lunare >>>