Sport Locale Altri Sport (Locale)

Ginnastiche Uisp: in pista anche l'amicizia e la voglia di ripartire

L’Umbria sta ospitando i campionati nazionali Uisp che si chiuderanno lunedì 6 giugno con la ritmica

Print Friendly and PDF

San Giustino, Sansepolcro e Città di Castello sono le tre località protagoniste in questi giorni dei Campionati nazionali delle Ginnastiche Uisp: 5.500 partecipanti e oltre 400 società da tutta Italia, per una ripartenza alla grande dello sport sociale e per tutti.

Sta giungendo a conclusione un lungo percorso, partito il 24 e 25 aprile da San Giustino con i Campionati di acrobatica, proseguito dal 26 maggio con il programma di ginnastica artistica femminile e maschile a Città di Castello e con la ritmica suddivisa tra Sansepolcro e San Giustino fino al 6 giugno. Dal 3 al 5 giugno, inoltre, a Città di Castello arriva l’acrobatica con combinazioni. “Una grande soddisfazione - è il primo commento di Paola Vasta, responsabile comunicazione Ginnastiche Uisp - abbiamo condiviso un momento di incontro, importante non solo dal punto di vista sportivo ma anche relazionale. Anche per noi dirigenti, per i giudici, gli allenatori, è l’occasione di rivedersi dopo un anno di distanza: sono persone che vengono da regioni diverse e quest’anno, con gli aggiornamenti on line, è la prima occasione che abbiamo avuto per un incontro in presenza. Tutto questo vale ancora di più per le ginnaste: durante i Campionati nascono amicizie che crescono anche a distanza grazie ai social e alle opportunità della tecnologia. Rappresentano regioni diverse, quindi sono rivali in pista ma si vogliono bene, noi abbiamo l’opportunità di condividere le loro emozioni: è una grande gioia”.

Dal 2017 le Ginnastiche Uisp hanno scelto una formula a rotazione per lo svolgimento dei Campionati nazionali di ginnastica, rendendo protagonisti ogni anno una regione e un Comitato Uisp diversi. Per l’Umbria era la prima volta ed è stata decisamente “buona la prima”: “Siamo andati oltre le più rosee aspettative - afferma Fabrizio Forsoni, presidente Uisp Umbria - una ripresa in pieno e alla grande, non ci aspettavamo numeri così importanti. Probabilmente è la prima volta che l’Umbria ospita un evento del genere, dobbiamo ringraziare per la disponibilità e la collaborazione le amministrazioni locali dei paesi coinvolti. Il Campionato è stata un’opportunità di rilancio per le località coinvolte, perchè le atlete hanno attivato un bel movimento di turismo sportivo e le strutture ricettive hanno risposto bene, accogliendo i partecipanti, con le squadre, le società e le famiglie. Ovviamente è stato un lavoro impegnativo, fortunatamente in un periodo con meno restrizioni legate all’emergenza sanitaria, anche se devo dire che tutti sono stati rispettosi e attenti alle regole”. 

I Campionati nazionali di ginnastica Uisp in Umbria sono realizzati con il Patrocinio dei Comuni di San Giustino, Comune di Città di Castello e Comune di Sansepolcro. C’è la collaborazione della Provincia di Perugia e quella del Coni Umbria. Partner ufficiali dell’evento sono Sandro Fabiani Group SF Eventi, Alce Nero, Moka Sportswear, Pastorelli FIG Official Partner. Una menzione particolare meritano i ragazzi e le ragazze del Liceo di Sansepolcro per la collaborazione data in questi giorni.

Redazione
© Riproduzione riservata
03/06/2022 17:02:20


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altri Sport (Locale)

La Ginnastica Petrarca ha vinto l’oro all’European Gym For Life Challenge >>>

Deltaplani di tutta Europa nei cieli dell'Umbria >>>

Gran finale per il XXVI Premio Internazionale Fair Play Menarini >>>

Ottimo risultato per gli atleti del Canoa Club Città di Castello >>>

La tifernate Tiziana Martinelli campionessa italiana di pesca in apnea >>>

"Tutti in gioco": a Sansepolcro la gara di Bocce dedicata ai paralimpici >>>

La Ginnastica Petrarca premia Nicoletta Tinti con la “Hall of Fame” >>>

Sara Simeoni sarà l’ospite d’onore del premio “Aquila d’Oro” >>>

Quarto posto per Chiara Salvagnoni ai Campionati Italiani Promesse >>>

Il “grazie” dell’amministrazione di San Giovanni Valdarno alle ragazze della Bk Bruschi Team >>>