Notizie Locali Sanità

Vaccino Covid, quarta dose per anziani e fragili: perché è importante farla ora

Mercoledì un importante incontro al Centro di Aggregazione di Pescaiola ad Arezzo

Print Friendly and PDF

Mercoledì 25 maggio 2022 alle ore 10 presso il Centro di Aggregazione Sociale di Pescaiola ad Arezzo in via Laschi n.18 è in programma una conferenza stampa per rilanciare la campagna per il completamento del ciclo  vaccinale e l’adesione alla IV dose.

Interverranno

Giancarlo Rondoni – presidente CAS Pescaiola Elena De Sanctis – Direttore UOC igiene e sanità pubblica e responsabile campagna vaccinale Ivana Ragusa  - Diabetologia Ospedale San Donato di Arezzo Roberto Giotti -  presidente Federfarma Arezzo Francesco Francini – presidente AFM Arezzo Lorenzo Droandi – presidente Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Arezzo Rappresentanti dei Comitati di Partecipazione della provincia di Arezzo

Redazione
© Riproduzione riservata
22/05/2022 12:16:29


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sanità

Cinzia Garofalo direttore infermieristico dei Pronto Soccorsi Aziendali della ASL Toscana sud est >>>

Covid-19, nell'Aretino 463 nuovi positivi: 124 i guariti e nessun decesso >>>

Coronavirus, in Toscana 5.068 nuovi positivi con età media 47 anni: 4 i decessi >>>

Per godere dei benefici del sole ricordiamo di proteggere la nostra pelle >>>

Coronavirus, in Toscana 4.543 nuovi positivi con età media 48 anni: 12 i decessi >>>

Coronavirus, nuovo picco in Toscana: sono 6.317 i nuovi positivi >>>

Covid-19, nell'Aretino altri 220 nuovi positivi: 79 i guariti e nessun decesso >>>

CRT: oggi ti formo, domani ti assumo >>>

Quarta dose anti-Covid in Toscana: oltre 100mila somministrazioni >>>

Importante riconoscimento a livello internazionale per Sara Sandroni >>>