Sport Locale Automobilismo (Locale)

La scuderia 5 Speed esulta a Magione nel Trofeo Italia Classico

Francesco Fasolino vince l'assoluto, il padre Davide primo di classe nella Produzione di Serie

Print Friendly and PDF

E’ festa in casa Fasolino: l’ultima domenica del Trofeo Italia Classico all’Autodromo dell’Umbria “Mario Umberto Borzacchini” di Magione ha portato due titoli ai portacolori della scuderia 5 Speed di Sansepolcro, entrambi con la Citroen Saxo. Francesco Fasolino, 21 anni, ha suggellato con un terzo posto assoluto in gara la conquista dell’assoluto, mentre il padre, Davide Fasolino – non ancora assistito dalla buona sorte – è riuscito comunque a fare definitivamente sua la classe 1600 della Produzione di Serie. Al via dell’ultima sfida sulla distanza dei 20 minuti, Francesco Fasolino è quarto in griglia, ma guadagna subito il terzo posto, superando la Peugeot 106 di Francesco Laschino. È di fatto l’unico vero sussulto: ben presto, infatti, le posizioni acquisite dai vari concorrenti si consolidano in maniera sempre più marcata, con l’Honda Civic di Alessio Danese in testa, davanti alla Peugeot 106 di Tonino Scocco e alla Citroen Saxo di Francesco Fasolino, che tiene Laschino a distanza di sicurezza, concludendo al terzo posto assoluto e al primo di Racing Start e di classe 1.6. “E’ stata una gara sostanzialmente tranquilla, anche se sia io che Laschino l’abbiamo tirata fino in fondo – ha commentato Francesco Fasolino – e con oggi si conclude un 2021 davvero speciale: titolo assoluto e 7 vittorie su altrettanti appuntamenti. Meglio di così non sarebbe potuta andare”. Nona casella in partenza e nona anche all’arrivo per Davide Fasolino, fin dall’inizio tagliato fuori da ogni velleità a causa di guai meccanici: “Non mi entrava la seconda marcia e poi ho avuto problemi anche a un semiasse – ha detto – per cui l’unico obiettivo era quello di arrivare in fondo e tagliare il traguardo. Sono contento del primato finale di classe e ci sarebbe stata la possibilità di dominare anche il gruppo, ma quest’anno le disavventure non mi sono mancate, per cui va bene così”. Nel Trofeo Italia Storico, forfait di Claudio Bisceglia con la Fiat Ritmo 105 Tc, ma per lui titolo già al sicuro nella classe 1600 di gruppo N del IV Raggruppamento.

Nella foto: Francesco (a sinistra) e Davide Fasolino

Redazione
© Riproduzione riservata
06/12/2021 14:37:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

2° Rally Terra Valle del Tevere >>>

Positivo bilancio del 2021 per la scuderia Speed Motor di Gubbio >>>

Il 2° Rally Terra Valle del Tevere diventa tricolore ed internazionale >>>

La scuderia 5 Speed esulta a Magione nel Trofeo Italia Classico >>>

Il Rally Città di Arezzo Crete Senesi e Valtiberina dal 2022 passa da Valtiberina Motorsport a M33 >>>

Ultimo week-end di gare all'autodromo di Magione >>>

Team Autotest Motorsport sul podio dell'EcoDolomitesGT >>>

A Vallelunga l'ultima tappa del Master Tricolore Prototipi >>>

Un eccellente bilancio 2021 per il pievano Michele Gregori con la nuova Formula Gloria >>>

Guerrini-Prusak con Team Autotest Motorsport all’EcoDolomitesGT >>>