Notizie Locali Cronaca

Doppio avvistamento di lupo a San Leo di Arezzo

Come comportarsi in casi del genere

Print Friendly and PDF

Si sono registrati nei giorni scorsi due avvistamenti di lupo, la prima volta nei campi a ridosso delle ultime abitazioni di San Leo, la seconda in località Ortali a 600 metri circa da Quarata. In entrambi i casi i cittadini hanno avvisato della situazione le autorità regionali. Oltre a segnalare eventuali nuovi casi di avvistamento alla mail lupo@regione.toscana.it oppure su whatsapp al 3666817138, occorre seguire alcune regole di comportamento da tenere in caso di incrocio con il canide: non lasciare liberi animali da affezione o farli allontanare dalla sorveglianza, mai cercare di avvicinarlo ma allontanarsi senza voltargli le spalle e senza correre, non depositare rifiuti organici fuori dai cassonetti appositi.

Redazione
© Riproduzione riservata
29/11/2021 14:26:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Violenta grandinata in Valtiberina, serio rischio di danni per l'agricoltura >>>

Palpeggia la commessa di un bar: 59enne di Umbertide denunciato per violenza sessuale >>>

Padre e figlio travolti dal treno a Senigallia: entrambi erano residenti a Perugia >>>

Addio a Franco Alberti, storico presidente dell'Avis di Sansepolcro >>>

Maltempo nell'Aretino con pioggia e vento forte: decine le chiamate >>>

Si perdono a Vallombrosa, recuperate dai vigili del fuoco di Arezzo tre donne >>>

Cade in moto lungo la Sp77 a Madonnuccia: ferito 46enne di Sansepolcro >>>

Spaccio e detenzione di droga, denunciato 20enne di Terranuova Bracciolini >>>

Sansepolcro, picchia la compagna e poi sferra una gomitata contro i carabinieri >>>

Una "scappatella" a base di sesso è diventata un incubo per un 50enne aretino >>>