Notizie dal Mondo Politica

Polonia, il Parlamento europeo condanna il divieto di aborto

“Mette a repentaglio la salute e la vita delle donne”

Print Friendly and PDF

Sono settimane che in Polonia, decine di migliaia di manifestanti protestano per ricordare la trentenne incinta di 22 settimane morta a causa di uno shock settico dopo che i medici, seguendo la legge restrittiva sull'interruzione di gravidanza in vigore dall'inizio di quest’anno, si sono rifiutati di praticare l’aborto, nonostante il feto fosse malformato. Ora a prendere una posizione è anche il Parlamento europeo che ha condannato la sentenza del Tribunale costituzionale polacco che ha imposto un divieto pressoché assoluto dell'aborto poiché «mette a repentaglio la salute e la vita delle donne». 

Inoltre, viene anche chiesto al governo polacco, con una relazione approvata con 373 voti a favore, 124 contrari e 55 astenuti, di garantire pienamente l’accesso a servizi di aborto sicuri, legali e gratuiti. Nel testo gli eurodeputati chiedono che «non una donna di più in Polonia perda la vita a causa di questa legge». Il Parlamento invita inoltre i Paesi Ue a cooperare più efficacemente per facilitare l’accesso transfrontaliero ai servizi abortivi, ad esempio garantendo alle donne polacche l’accesso a un aborto gratuito e sicuro in altri sistemi sanitari nazionali. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
11/11/2021 14:39:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Usa, Liz Cheney attacca Trump >>>

"È la donna più potente di Russia": ecco chi tiene testa allo Zar >>>

Nato, il Senato Usa ratifica l'adesione di Svezia e Finlandia >>>

Nancy Pelosi atterrata a Taiwan >>>

Media cinesi: Nancy Pelosi sarà a Taipei il 4 agosto >>>

Gran Bretagna, "pareggio" per il primo faccia a faccia tv Truss-Sunak per il dopo Johnson >>>

Francia, cresce l'indice di popolarità di Macron >>>

L'ombra di Mosca sullo strappo M5s: "Il nuovo premier? Meglio che non sia asservito agli Usa" >>>

Biden, "storica" visita in Israele: "La soluzione due Stati rimane la migliore" >>>

Boris Johnson si arrende: “D’accordo sulla necessità di un nuovo leader” >>>