Notizie Locali Politica

Montevarchi: il candidato sindaco Luca Canonici presenta il suo programma

"Vogliamo creare un comune vicino alle famiglie"

Print Friendly and PDF

La campagna elettorale a Montevarchi é partita da tempo e la sfida tra il sindaco uscente Chiassai e lo sfidante del centrosinistra Luca Canonici sta entrando nel vivo. Finalmente si parla di programmi:  Come ho già avuto modo di dire in più occasioni, la Montevarchi che immaginiamo sarà un citta verde e una comunità inclusiva. Sulla transizione ecologica e green per la città abbiamo, e avremo ancora, tanto modo di parlare. Quando faccio riferimento a una comunità inclusiva invece penso a un posto nel quale giovani e anziani amano vivere e nel quale le famiglie non si sentono abbandonate a loro stesse. Nel concreto  per fare tutto ciò occorrono scuole efficienti e curate, un salto di qualità nell’offerta formativa, spazi di aggregazione e opportunità. Così come per gli anziani servono servizi efficaci e assistenza puntuale. Nei prossimi mesi ed anni sarà necessario ripensare profondamente l’organizzazione sanitaria, la battaglia per mantenere alto lo standard dell’Ospedale della Gruccia è importantissima, ma non è secondaria una sanità territoriale più organizzata, più efficiente e con maggiori disponibilità di risorse umane ed economiche. Ritengo fondamentale valorizzare le tante realtà associative e di volontariato presenti a Montevarchi. Una ricchezza che dev’essere coordinata dal Comune, sostenuta, coinvolta e lasciata libera di svolgere il suo prezioso compito. Vedo sanità territoriale, sociale e associazioni che lavorano insieme per dare serenità a tutti, specialmente alle famiglie che vivono situazioni di disagio. Nel nostro programma abbiamo previsto un lavoro che riguardi le strutture, con la realizzazione di nuovi asili e scuole per l’infanzia, anche a gestione pubblico-privata, localizzate principalmente nelle zone commerciali e produttive a Nord e a Sud della città perché deve cambiare la visione attuale della città: sono i servizi che devono essere vicini ai cittadini, non viceversa. Per quanto riguarda la terza età trova ampio spazio un progetto di ridefinizione dei servizi, per esempio con un piano ad hoc teso a migliorare il supporto domiciliare alle famiglie, specialmente quelle con disabili a carico, per offrire loro risposte certe ed economicamente sostenibili. A questo proposito sarà fondamentale anche riprendere e attivare in modo efficace e fattivo il progetto ‘Dopo di Noi”’, la miglior soluzione per dare una risposta affidabile e sicura a quei nuclei familiari che temono per il futuro dei loro figli non in grado di essere autosufficienti.  Infine il nodo RSA e ASP che, già adesso, non sono più in grado di accogliere nuovi degenti e prevedono liste di attesa non più tollerabili. Occorre una revisione delle dinamiche di gestione, in modo che i ruoli dirigenziali ad esempio siano affidati a figure dalla comprovata esperienza medica e in grado di dialogare con i medici di famiglia. Ma, soprattutto, serve un’azione forte per aumentare i posti disponibili in modo rapido ed efficace, per esempio prevedendo uno sviluppo della RSA stessa, anche riconvertendo uno degli edifici comunali attualmente adibiti ad altro uso o con il coinvolgimento di ulteriori strutture che possano aumentare l’offerta di posti letto con l’applicazione di rette calmierate e accessibili a tutti”.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/07/2021 11:05:34


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

La lista dei CiviciX é stata riammessa alle elezioni di Città di Castello >>>

L’Onorevole Lollobrigida a Sansepolcro: “Laura rappresenta il massimo dell’offerta politica” >>>

Sicurezza priorità nel territorio: estenderemo la videosorveglianza ai quartieri e alle frazioni >>>

Come si vota il 3 e 4 ottobre? >>>

Sansepolcro: dopo Giorgetti e Conte, ecco l'onorevole Francesco Lollobrigida >>>

Giuseppe Conte a Sansepolcro: "Catia Giorni una persona forte, con un progetto concreto" >>>

Agricoltura in Toscana: salgono a 100 milioni le risorse a favore del biologico >>>

Elezioni a Città di Castello: testa a testa tra Lignani Marchesani e Luca Secondi >>>

Michela Senesi (FdI): "Rientro a scuola vago e incerto" >>>

Pista Ciclopedonale dell’Arno: giovedì sarà presentato il tratto Subbiano – Capolona – Ponte Buriano >>>