Rubrica Lettere alla Redazione

Vergognoso aver rubato il defibrillatore a Caprese Michelangelo

L'autore del furto é una persona senza dignità

Print Friendly and PDF

"Ho letto dalle vostre pagine che a Caprese Michelangelo è stato rubato il defibrillatore. Oltre alla imbecillità del gesto e alla stupidità della persona che lo ha rubato mi auguro solo che questo delinquente non abbia mai bisogno di nulla e che nel momento del bisogno non ci sia nessuno per lui. Scusate la sincerità ma una persona che fa questo non ha dignità. Dunque condanna esemplare se tante volte fosse trovata. Ma ci credo poco".

Bruno Tredici

Redazione
© Riproduzione riservata
18/03/2021 06:08:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Lettere alla Redazione

Lettera aperta al sindaco di Todi >>>

Verde urbano e piste ciclabili, in Toscana 20 progetti finanziati: in Valtiberina nessuno >>>

Beppe...se stavi zitto era meglio! >>>

La sinistra e la ‘ndrangheta: il vaso di Pandora. L’ennesimo >>>

Sansepolcro in mano a ladri e delinquenti >>>

Anziani senza vaccini mentre persone a casa da mesi vengono vaccinate >>>

Riapriamo subito le scuole >>>

Lettera aperta del sindaco di Civitella al presidente della Regione Toscana Eugenio Giani >>>

Vergognoso aver rubato il defibrillatore a Caprese Michelangelo >>>

Arezzo: piazze piene, scuole e negozi chiusi, i controlli dove sono? >>>