Notizie Locali Cronaca

Città di Castello piange la morte di Piero Burzigotti

Uno dei più preziosi volontari e collaboratori della Caritas diocesana

Print Friendly and PDF

Lutto a Città di Castello per la morte di Piero Burzigotti, uno dei più preziosi volontari e collaboratori della Caritas diocesana. Svolgeva il suo impegno in particolare all’emporio solidale dedicato alla raccolta e alla consegna del vestiario per i le persone più povere. La Caritas diocesana di Città di Castello lo ricorda così: “E' opera di misericordia donare un vestito, indumenti, calzature a chi ne è privo. E’ un’opera di misericordia che tu Pietro hai svolto con amore, spirito di servizio e cura nei confronti di chi ne aveva bisogno. Ti ricordiamo per la tua generosità, il sorriso sempre pronto, i tuoi inviti a rendere sempre più efficiente il servizio che per tanti anni hai svolto come responsabile del Centro distribuzione vestiario della Caritas diocesana di Città di Castello. Te ne saremo grati per sempre. Aveva capito che soddisfare i bisogni primari delle persone era un modo per prendersene cura in maniera completa. Non ti limitavi a distribuire semplicemente i vestiti, ma ti interessavi delle persone in quanto tali, dei loro problemi, delle loro vicissitudini e facevi di tutto per alleggerire le loro preoccupazioni. Il tuo esempio è per noi stimolo e incoraggiamento a continuare quest’opera che tu hai portato avanti per tanto tempo”.

Redazione
© Riproduzione riservata
27/02/2021 20:40:33


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Droga: segnalati due giovani a Città di Castello >>>

Salta anche l'edizione 2021 di OroArezzo, programmata per giugno >>>

Collegamento forte della politica toscana con ‘ndrangheta calabrese >>>

La Toscana rimane zona arancione per un'altra settimana >>>

Covid-19: Umbria, più di 90mila vaccini agli over 80 >>>

In manette un 44enne di Umbertide che perseguitava l'ex fidanzata >>>

Trasportava lo “stupefacente dei kamikaze”: arrestato dalla Polizia di Stato >>>

Covid-19: in Umbria calo nell'occupazione delle intensive >>>

Covid-19: risale a tre cifre (117) il numero dei nuovi casi nell'Aretino, con un decesso >>>

Compra merce rubata per rivenderla in Romania: corriere denunciato dalla Polizia >>>