Notizie Locali Cronaca

Città di Castello: scappa dopo una lite con i genitori, rintracciato vicino a Belvedere

Un 15enne ha tenuto in apprensione per qualche ora i propri genitori

Print Friendly and PDF

Era scappato di casa a seguito di una lite con i genitori, facendo perdere le proprie tracce. Un 15enne di Città di Castello è stato così rintracciato dagli agenti del commissariato di polizia dopo aver tenuto in ansia per qualche ora il padre e la madre. Gli agenti della volante, dopo essere stati allertati dalla centrale operativa e coordinati dal dirigente vice questore Michele Santoro, hanno iniziato a setacciare il territorio e dopo alcune ore di ricerche il ragazzino è stato visto mentre stava camminando lungo i tornanti della strada Apecchiese vicino al santuario di Belvedere. Il giovane non ha opposto resistenza e ha seguito i poliziotti, che lo hanno portato in commissariato, dove ad attenderlo c’erano i genitori.

Redazione
© Riproduzione riservata
11/11/2020 05:40:46


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Festa di compleanno non consentita in Valtiberina: sanzionati una 15ina di ragazzi >>>

Covid-19: a Città di Castello 2 nuovi positivi e 9 guariti, ma anche un decesso >>>

Pugno duro lungo la Umbro-Casentinese: 42 multe della Polizia Municipale >>>

Covid-19: in Toscana 345 nuovi casi e 22 decessi >>>

Covid-19 a Sansepolcro: 21 casi in più in questa settimana >>>

Prime vaccinazioni con il Moderna alla Asl Toscana Sud Est >>>

Covid-19: scendono a 34 i nuovi casi in provincia di Arezzo >>>

Codice giallo per ghiaccio in Toscana >>>

Covid-19: a Città di Castello 13 nuovi positivi e 7 guariti >>>

Covid-19: in Toscana 406 nuovi positivi e 15 decessi >>>