Notizie dal Mondo Cronaca

Migranti, la guardia costiera libica apre il fuoco: due morti e cinque feriti

Si tratta di due sudanesi colpiti durante lo sbarco nella notte

Print Friendly and PDF

Due migranti sudanesi sono stati uccisi, e altri cinque feriti, in una sparatoria avvenuta la scorsa notte a Khums, est di Tripoli, durante le operazioni di sbarco. I migranti erano stati intercettati in mare e riportati a terra dalla Guardia Costiera libica. Lo rende noto l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) riferendo che «le autorità locali hanno iniziato a sparare nel momento in cui alcuni migranti, scesi da poco a terra, avevano cercato di darsi alla fuga». I cinque migranti feriti sono stati portati in ospedali della zona, mentre la maggior parte dei sopravvissuti all'incidente è stata trasferita in centri di detenzione. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
28/07/2020 14:14:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La Grecia vieta per legge la macellazione dei cavalli >>>

Fonti Farnesina: nell’esplosione a Beirut morta una 92enne italiana >>>

Il 6 agosto di 75 anni fa la bomba atomica su Hiroshima >>>

Morta suicida a 23 anni la protagonista del documentario di Netflix “Audrie & Daisy” >>>

Coronavirus, Facebook cancella post di Trump >>>

Covid nascosto sulla nave da crociera, scandalo in Norvegia >>>

Costa Azzurra, incendio vicino a Marsiglia: evacuate 2700 persone >>>

Naufragati su isola sperduta del Pacifico vengono salvati grazie a SOS scritto sulla sabbia >>>

Libano, violenta esplosione a Beirut: almeno 73 morti, oltre 3700 feriti >>>

L'annuncio di re Juan Carlos: “Lascio la Spagna” >>>