Notizie Locali Cronaca

Scavano per la nuova rete del metano e viene alla luce una vecchia strada

Il ritrovamento a Badia Tedalda. Frammenti di ceramica e un muro a Sansepolcro

Print Friendly and PDF

Scavano per sostituire la vecchia tubazione del metano ma vengono alla luce reperti archeologici. Probabilmente una strada di origine romana, seppure sarà la Soprintendenza ad attribuire con precisione la sua datazione storica. È accaduto nei giorni scorsi durante i lavori all’interno del territorio comunale di Sansepolcro, tra le località San Pietro in Villa e Gragnano. Si tratta pure di residui di un muro e frammenti ceramici. Oramai da qualche mese, infatti, sono iniziati i lavori di realizzazione del nuovo metanodotto della Snam che collega Rimini a Sansepolcro. I rinvenimenti archeologici sono attualmente oggetto di indagine di approfondimento sotto la direzione e il coordinamento della Soprintendenza. Sul filone dei lavori, invece, interpellato l’ufficio stampa centrale della Snam fanno sapere che l’intervento comunque andrà avanti. Già per i prossimi giorni è atteso un nuovo sopralluogo da parte delle istituzioni per valutarne tutti gli aspetti.

Redazione
© Riproduzione riservata
08/07/2020 13:04:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scontro tra un'auto e uno scooter: ferito centauro 35enne >>>

In casa una coltivazione di marijuana: in manette un 43enne castiglionese >>>

E' salito a 18 il numero dei frati positivi al Covid-19 ad Assisi >>>

Bibbiena, morto dopo una lunga malattia l'ex assessore Fabrizio Piantini >>>

Città di Castello: badante abbandona inferma e le ruba gioielli e biancheria >>>

Maxi controllo nel Valdarno Aretino: denunciate quattro persone >>>

Si finge funzionario di una rivista che non esiste: denunciato truffatore >>>

Città di Castello: domenica di controlli, quella di ieri, lungo la 257 Apecchiese >>>

Monte San Savino: cani incastrati in una tubazione per inseguire un istrice >>>

Covid-19: sono 9 i nuovi casi registrati nell'Aretino >>>