Notizie Locali Attualità

Venerdì 3 luglio l'inizio delle corse di Baschetti Autoservizi per la riviera adriatica

Pullman solo nei fine settimana fino al 23 agosto e nel rispetto dei protocolli attuali

Print Friendly and PDF

Stanno per riprendere le corse estive in pullman dirette verso la riviera adriatica e organizzate dalla Baschetti Autoservizi di Sansepolcro nel rispetto dei protocolli sanitari anti Covid-19. Inizio venerdì 3 luglio e conclusione domenica 23 agosto; otto week-end in totale, dal venerdì alla domenica, per un totale di 24 giorni, compreso quello di Ferragosto, che cade di sabato. Questa la prima novità, mentre la seconda riguarda la tabella di marcia: tutto confermato anche negli orari, ma con l’eccezione delle fermate per la salita e la discesa dei passeggeri a Bagno di Romagna e a Cesena, che in questa stagione 2020 sono cancellate. Le due partenze avverranno  alle 6.10 da Arezzo e alle 6.35 da Città di Castello, poi si formerà un unico vettore che partirà da Sansepolcro alle 7.05 e raggiungerà le seguenti località balneari: Lido di Savio (ore 8.50), con coincidenza per Mirabilandia; Milano Marittima (9.00), Cervia (9.04), Pinarella di Cervia (9.07), Cesenatico (9.22), Gatteo a Mare (9.27), Bellaria (9.36), Torre Pedrera (9.40), Viserba (9.50), Rimini in piazza Tripoli (10.10) e Riccione Terme (10.40). Da quest’ultimo posto l’autobus ripartirà alle 16.00 e rifarà lo stesso identico tragitto in senso contrario, arrivando alle 19.20 a Pieve Santo Stefano e alle 19.40 a Sansepolcro. Cinque minuti di sosta nella città biturgense, poi alle 19.45 la partenza dei due vettori, con arrivi fissati per le 20.10 a Città di Castello e per le 20.45 ad Arezzo. Date le limitazioni dei posti all’interno dell’autobus (25-30 e 40 in quello a due piani, ma dipende anche dalla presenza o meno di nuclei familiari), la Baschetti Autoservizi rende noto alla clientela che al raggiungimento del numero massimo consentito non potrà più far salire persone a bordo e che si riserva di modificare prontamente tali procedure e limitazioni non appena le direttive nazionali lo consentiranno.

Redazione
© Riproduzione riservata
01/07/2020 18:17:19


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Città di Castello: da ieri il vice-questore Michele Santoro guida il commissariato >>>

Vendita illegale, la Guardia di Finanza dona abiti alla Caritas tifernate >>>

Prof Luciano Binnella Kiwanis su nomina Dr.ssa Do’ Amministratore unico Farmacie Tifernati >>>

Sansepolcro, sassi contro le vetrate e la strumentazione della stazione ferroviaria >>>

Secondo ponte sul Tevere a Sansepolcro: il 26 agosto si comincia >>>

Pinacoteca comunale di Città di Castello piena di visitatori nel fine settimana >>>

Caprese Michelangelo, al Museo Casa Natale presto si salirà anche in ascensore >>>

Città di Castello: nuovo impianto di climatizzazione per le opere di Burri >>>

Codice giallo per pioggia e temporali nella giornata di domani in Toscana >>>

Quattro nuovi soci per il Lions Club Città di Castello Tiferno >>>