Rubrica Lettere alla Redazione

Dove sono finiti gli statisti?

Un politico pensa al successo del suo partito, uno statista a quello del suo Paese

Print Friendly and PDF

Salve, ho letto recentemente una frase di Alcide De Gasperi sulla differenza che intercorre tra un politico e uno statista: “Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista guarda alle prossime generazioni. Un politico pensa al successo del suo partito, uno statista a quello del suo Paese”. Devo dire che condivido pienamente questa affermazione e mi chiedo se esistono ancora politici che amano il proprio Paese? Direi che attualmente non ne vedo, l’unica cosa in cui “rossi e neri” sono in sintonia è il mantenimento della poltrona. Voi cosa ne pensate?

Marco V.

Buonasera Marco, crediamo che forse é stato un pò troppo duro, diciamo che ci sono persone che svolgono il ruolo o lavoro di politico con amore, ma pagano il fatto di non avere esperienza. Oggi si predica molto il cambiamento e si cerca sempre il "nuovo" credendo che é sempre meglio del "vecchio", ma non sempre é cosi. Diciamo che una buona squadra di governo deve avere un giusto mix tra la scaltrezza della persona navigata e l'esuberanza di quella giovane.

Buona serata

Redazione
© Riproduzione riservata
16/06/2020 22:47:40


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Lettere alla Redazione

Maledetti...ancora polpette avvelenate a San Leo di Anghiari >>>

L'imprenditore Giovagnini risponde al comandante dei vigili urbani di Sansepolcro >>>

Orgogliosa dell'offerta scolastica di Sansepolcro e della Valtiberina >>>

Il comandante della Polizia Municipale di Sansepolcro risponde a Giovagnini >>>

Ognuno è libero di fare come vuole ma senza intaccare la libertà e la salute degli altri >>>

Lettera aperta al Sindaco di Sansepolcro >>>

Le Poste e il disservizio che non guarisce >>>

Ma fare lavorare gli extracomunitari non é possibile? >>>

Una perla rara che incornicia Porta Fiorentina a Sansepolcro >>>

Residenti di Viale Armando Diaz a Sansepolcro disperati >>>