Notizie Locali Cronaca

Giovane padre muore in Casentino: lascia una bambina di soli sei anni

Il fratello era morto carbonizzato nel 2016

Print Friendly and PDF

Il 42enne Luca Canestri di Pratovecchio Stia, rimasto ferito gravemente in un incidente stradale domenica 24 maggio, non ce l’ha fatta, nella giornata di ieri è deceduto per le gravi ferite riportate nello scontro. Luca lascia una bambina di sei anni. Un’ennesima tragedia per una famiglia fortemente provata, infatti nel 2016 il fratello di Luca fu trovato carbonizzato a Bibbiena all’interno della propria auto in fiamme. Aveva 45 anni e una bambina di soli 14 mesi, la notizia del suicidio scosse tutto il Casentino. A queste morti si aggiunge anche la perdita della mamma portata via da una brutta malattia. Due giovani morti troppo presto e un uomo, il padre, rimasto solo a piangere i suoi cari che lo hanno lasciato per sempre. Alle famiglie le condoglianze della nostra redazione.

Redazione
© Riproduzione riservata
02/06/2020 06:40:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Monte San Savino: carabinieri sventano un furto ed arrestano l’autore >>>

Covid-19: una bimba di tre anni il nuovo caso di oggi nell'Aretino >>>

Sansepolcro: scontro frontale vicino al Trebbio, ferita una donna >>>

Bagno di Romagna: i vandali colpiscono ancora >>>

Incidente stradale a Pistrino: in due finiscono all'ospedale >>>

Arezzo, clandestino trovato in possesso di diverse dosi di droga: arrestato >>>

Scontro mortale nei pressi di Terranuova Bracciolini: vittima un centauro 61enne >>>

Arezzo, proseguono le ricerche dell'uomo che ha aggredito gli agenti della municipale >>>

Coltiva cannabis in un terreno fra Umbertide e Gubbio: denunciato >>>

Anghiari, sbanda con la Bmw e poi finisce nella scarpata: grave un 22enne >>>