Notizie Locali Politica

Luci del tricolore sul municipio di Cortona

Sindaco Meoni: una forma simbolica per alimentare lo spirito di unità nazionale

Print Friendly and PDF

Un modo simbolico per rappresentare lo spirito unitario del nostro paese di fronte all’emergenza coronavirus. Grazie all’impegno di Christian Pagani e di Giovanni Alunno, il palazzo comunale di Cortona è illuminato con luci verde bianche e rosse, emblema del tricolore nazionale.

L’illuminazione, garantita dall’impiego di lampade a basso consumo, riguarda quella parte del municipio che si affaccia su piazza della Repubblica

«É una forma simbolica – ha detto il sindaco Luciano Meoni – per alimentare quello spirito di unità nazionale indispensabile per superare questo momento difficile. Mi piace segnalare che la decisione è stata condivisa con tutte le forze politiche di maggioranza».

Il sindaco auspica che un’iniziativa del genere, il cui significato va oltre quello puramente scenografico, venga adottata anche da altre municipalità.

Redazione
© Riproduzione riservata
15/03/2020 20:48:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Bagno di Romagna: ulteriori misure a sostegno del tessuto sociale ed economico >>>

Altotevere escluso dalla campagna di comunicazione "Umbria bella e sicura" >>>

Cortona e il rilancio turistico, comune vara la strategia >>>

Il ministro Boccia dovrebbe dimettersi per i danni che ha creato all'Umbria >>>

Investimenti in opere pubbliche per dare impulso alla ripresa economica di Città di Castello >>>

Consiglio Comunale a Sansepolcro, in aula il tema della ripartenza post Covid 19 >>>

Chiusi della Verna: impianti elettrici potenziati con “progetto resilienza” >>>

La rivolta dell'Umbria sul governo: "Dati sballati, ci danneggia" >>>

Citerna: sopralluogo istituzionale sulla Sp 100 di Pistrino >>>

Torna a riunirsi il Consiglio Comunale di Arezzo >>>