Sport Locale Rugby (Locale)

La Rugby Perugia prosegue nel suo campionato da protagonista

La squadra di Gabrielli sempre al primo posto del campionato di serie C2

Print Friendly and PDF

Domenica 16 febbraio al campo di Pian di Massiano è andata in scena la terza giornata di ritorno del campionato di serie C2 di rugby, tra Rugby Perugia e Esino Rugby, una franchigia formata da ragazzi del Rugby Jesi, Rugby Fabriano e Falconara Rugby. I biancorossi sono partiti subito forte, andando in meta per due volte in rapida successione con Barbalata e Gentili per poi segnare, al termine di un paio di azioni offensive ospiti, la terza meta con Alunni. Sul risultato di 19-0 i padroni di casa, per l'occasione in tenuta nera e rossa, hanno rallentato un po' il ritmo subendo una marcatura da parte degli ospiti che, ripresa fiducia, con spirito battagliero hanno provato a riaprire la partita, infrangendo però le proprie speranze contro la difesa perugina. Nel secondo tempo, grazie ai vari cambi e ad una maggiore consistenza nelle fasi statiche, il Rugby Perugia ha ripreso il pallino del gioco ed è andato a meta altre cinque volte, fissando il punteggio sul 53-5 finale. “È stata una partita più ostica di quanto il punteggio faccia pensare – ha commentato a fine partita il coach dei biancorossi Gabrielli –, rispetto all'andata i nostri avversari sono cresciuti sia in mischia che in touche. Inoltre, noi venivamo da una settimana difficile dove, tra infortuni e malattie di stagione, non ci siamo potuti allenare a formazione piena. Ho fatto i complimenti ai ragazzi che sono stati davvero bravi nel rimanere sempre concentrati e nel continuare a macinare gioco in tutti gli 80 minuti. Era quanto avevo chiesto nel prepartita”.

Il tabellino

Rugby Perugia: Gentili (Corbucci), Carosati (Sciamanna), Patiti, Ragna, Gomez, Marcacci, Bellezza, Piermatti (Garuglieri), Degli Esposti, Barbalata, Peccini (Gagliardoni), Capitini, Tosti (Lucarelli), Alunni (Baldassarri), Caruso (Frustini).

Marcatori

Mete: Barbalata, Gentili, 2 Piermatti, 2 Patiti, Caruso, Alunni, Corbucci.
Trasformazioni: 4 Ragna.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/02/2020 12:33:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Rugby (Locale)

La Vasari Rugby termina la stagione seniores con un pomeriggio di festa >>>

Il Rugby Gubbio è ufficialmente una squadra di Serie B >>>

Rugby Gubbio: complimenti al Romagna RFC per la bellissima prestazione >>>

Week end all’insegna della palla “ovale” per lo sport tifernate >>>

Minirugby, al ‘Macellari’ di Foligno 500 giovani atleti per il MinifestOval >>>

Rugby Gubbio: al Coppiolo i lupi conquistano un pareggio contro l’Unione San Benedetto >>>

Il Foligno Rugby chiude in bellezza la stagione 2023-2024: battuta Macerata >>>

Rugby solidale a Città di Castello: la conquista dei play off ed il sogno della serie B >>>

L’originale appello del rugby femminile di Città di Castello: "Ragazze vi aspettiamo" >>>

Rugby Gubbio: i Lupi mordono ma non basta, a Modena finisce 29-14 per i padroni di casa >>>