Notizie Locali Cronaca

Città di Castello, due deferiti per truffa aggravata in concorso

A danno di due tifernati che volevano acquistare un motociclo per 2300 euro

Print Friendly and PDF

I Carabinieri della Stazione di Trestina hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Perugia due pregiudicati responsabili di truffa aggravata in concorso. I due, un uomo di 51 anni ed una donna di 21, entrambi residenti in una Regione dell’Italia settentrionale, simulando interesse nella compravendita di un motociclo posto in vendita attraverso un annuncio pubblicato su un sito internet specializzato, sono entrati in contatto con una giovane coppia tifernate riuscendo tramite raggiri, ad indurre i due giovani ad effettuare più ricariche su due carte postepay, per un valore complessivo di euro 2.300, senza che la compravendita si realizzasse. Una volta scoperto il raggiro, ai due tifernati non è rimasto altro che denunciare quanto avvenuto ai Carabinieri di Trestina che, attraverso una serie di riscontri incrociati sui titolari delle carte postepay, sui numeri telefonici utilizzati e sulle identità di coloro che avevano fatto accesso al sito web ove il motociclo era stato posto in vendita, sono giunti all’identificazione dei due truffatori, a cui carico figurano già decine di denunce per truffe consumate con le medesime modalità.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/02/2020 12:21:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Covid-19: nell'Aretino 8 nuovi casi e anche un decesso >>>

Tamponamento a catena sulla regionale 71: quattro feriti >>>

Ospedale di Perugia: tre infermieri e 2 pazienti positivi al Covid >>>

Covid-19: un nuovo caso a Bagno di Romagna >>>

Covid-19; in Umbria 21 nuovi positivi al Covid e 20 guariti >>>

Movida nel centro storico di Arezzo: controlli a tappeto da parte dei carabinieri >>>

Denunciato un 33enne in Casentino per aver tentato di truffare un'assicurazione >>>

Covid-19, in Umbria 35 nuovi casi >>>

Bambina 12enne investita a Rassina: traumi e frattura dell'omero >>>

Covid-19, altri 9 casi in provincia di Arezzo >>>