Notizie Locali Eventi

Domenica 15 dicembre torna il presepe vivente a Valboncione: tante le novità

Ricco il calendario degli eventi natalizi a Caprese Michelangelo

Print Friendly and PDF

Sono tante le novità che caratterizzeranno l’edizione 2019, la seconda, del presepe vivente di Valboncione a Caprese Michelangelo. Evento che rientra a pieno titolo nel ricco calendario di “La Magia del Natale”: l’appuntamento è per il pomeriggio di domenica 15 dicembre. E’ stato costituito un apposito comitato da parte dei residenti del piccolo borgo capresano, il quale ha portato interessanti novità. Un passo indietro, perché il presepe vivente di Valboncione – insieme a quello di Le Ville Monterchi – sono gli unici presenti in Valtiberina Toscana. Un presepe che dovrà essere vissuto: diversi gli aggiustamenti che verranno messi in atto per l’edizione 2019, tra cui un percorso ben marcato. Così i viandanti che vengono a salutare Gesù Bambino saranno accolti all’accampamento dei magi con un thè, alla capanna dei pastori con formaggio e vino, al forno con assaggi di pane e focacce. Il corteo dei magi attraverserà il paese, distribuendo monete di cioccolato, gli angeli offriranno dolci e tutti potranno esercitarsi insieme agli arcieri. Scena centrale, ovviamente, resta quella della natività. Tra le novità spicca anche il presepe degli animali, in un allestimento dove l’unica presenza umana è la Madonna che dorme. Non ci sarà Babbo Natale, ma tornerà la vecchia Befana che distribuirà caramelle e alle 17.30, al presepe degli animali, racconterà favole. Sarà coniata pure una particolare moneta di Valboncione che costituirà il giusto ricordo del presepe vivente. Presente anche la locale Confraternita di Misericordia che soddisferà l’appetito dei visitatori. Una macchina organizzatrice già in movimento da tempo, evento che gode del patrocinio pure del Comune di Caprese Michelangelo. Ma, come detto, è ricco il calendario degli eventi nella patria che ha dato i natali al grande artista. Torna il concorso degli addobbi di Natale: dall’8 fino al 20 dicembre potranno essere inviate le foto dei propri allestimenti, con la premiazione che avverrà il giorno dell’Epifania; sabato 14 alle 16.30 l’accensione dell’albero con l’arrivo di babbo natale al campino “Paolo Fontana”. Domenica 29 il Concerto di Natale organizzato dai Kapresani in Coro e torna anche la tradizionale festa di Capodanno alla Lama.

Redazione
© Riproduzione riservata
02/12/2019 09:57:38


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Inizio positivo per "Profumo di Natale" a Sansepolcro >>>

Natale ad Anghiari, l'omaggio a Leonardo con il video mapping >>>

Successo per l'inaugurazione a Sansepolcro della 1° Mostra di Arte Presepiale >>>

L'albero più grande del mondo sull'acqua é a Castiglion del Lago >>>

Gubbio: acceso l'albero più grande del mondo >>>

Torna a San Giustino "L'Isola di Natale" >>>

Sansepolcro, il via oggi agli eventi delle festività con Profumo di Natale >>>

A Natale un grande regalo per gli amanti dell'arte al Museo della Battaglia di Anghiari >>>

Anghiari di Natale, già nel weekend le prime iniziative >>>

Sansepolcro, l'istituto comprensivo partecipa a "L'Ora del Codice" >>>