Notizie Locali Cronaca

Clandestino con precedenti per spaccio nascosto in una casa disabitata

Avviate le pratiche per il rimpatrio nel Paese di origine per un cittadino della Tunisia

Print Friendly and PDF

Continua senza sosta l’intensificazione dei controlli da parte della Polizia di Stato nel territorio perugino, dal centro storico all’hinterland della città. E’ proprio l’azione sinergica degli Agenti della squadra mobile, della volante e della polizia del “centro storico” della Questura di Perugia che ha portato alla localizzazione di un cittadino extracomunitario di origini tunisine, ben nascosto all’interno di un appartamento seminterrato, disabitato, nel centro di Perugia. Gli agenti, condotti gli accertamenti di rito, appuravano che l’uomo, irregolare sul territorio nazionale e inottemperante ad un ordine del Questore di non far rientro in Italia, in quanto già in precedenza espulso, presentava anche precedenti di polizia in materia di spaccio di sostanze stupefacenti. Condotto presso gli uffici della Questura l’uomo, attraverso un volo charter, sarà rimpatriato nelle prime ore della mattinata di domani, scortato da operatori di Polizia, nel proprio Paese di origine. Un ulteriore rimpatrio sarà effettuato a breve nei confronti di una cittadina di origini nigeriane di 26 anni in quanto, scontata una pena detentiva di anni 2 e 8 mesi, per reati inerenti la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti e attenzionata dall’ufficio immigrazione della Questura di Perugia, verrà scortata anch’essa attraverso un volo charter verso il suo Paese di origine. Nell’ambito del costante impegno della Polizia di Stato, volto alla neutralizzazione dei soggetti stranieri pericolosi, particolare attenzione è rivolta allo strumento, che si è rivelato molto efficace, del rimpatrio nei Paesi di origine, utilizzato nel quadro complessivo delle strategiche attività preventive e repressive. Nello specifico, dall’inizio dell’anno, la Questura di Perugia ha rimpatriato, o collocato presso gli appositi centri in attesa di rimpatrio, 84 cittadini extracomunitari irregolari sul territorio dello Stato.

Redazione
© Riproduzione riservata
10/10/2019 10:15:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Valdarno: ciclista 68enne investito sul ponte Mocarini >>>

Badia Tedalda, cade in moto lungo la Marecchiese: ferito un 54enne >>>

Attesa a Caprese Michelangelo per la prima edizione del Palio della Castagna >>>

Cade dal ponteggio, compiendo un volo di quattro metri: grave operaio 60enne >>>

I debiti di Banca Etruria erano enormi e di fatto la banca non esisteva più da tempo >>>

Gubbio: grave un cacciatore 50enne colpito in più parti del corpo >>>

Perugia: colpito da un sasso mentre va in bici, riporta un trauma cranico >>>

Arezzo, spacciavano al Parco Giotto: sgominata banda di nigeriani >>>

Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il cancello di una scuola >>>

Arezzo, controlli antidroga delle fiamme gialle: 9 persone segnalate >>>